Cerca

Alle radici di un conflitto

Ciuffoletti (Unifi): "L'Ucraina? Le conseguenze della Grande Guerra si sentono ancora oggi" / AUDIO

Ciuffoletti (Unifi): "L'Ucraina? Le conseguenze della Grande Guerra si sentono ancora oggi" / AUDIO

"Quali effetti ha avuto la Grande Guerra? Una domanda da far tremare i polsi". Così esordisce Zeffiro Ciuffoletti, ordinario di Storia del Risorgimento all'Università degli Studi di Firenze all'inizio della nostra intervista. A Liberoquotidiano.it Ciuffoletti ha raccontato il primo più grande conflitto globale, i cui echi sembrano sentirsi ancora oggi: le guerre balcaniche, il nazionalismo russo, la questione Ucraina. A quasi cento anni dagli spari di Gavrilo Princip a Sarajevo, il carnaio del 1914-1918 torna con irruenza presentandoci un conto, in termini geopolitici, molto più salato di quello che pareva l'Europa avesse già pagato. 

di Marco Petrelli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog