Cerca

L'intervista a Claudio Lattanzi

Ascesa e caduta della Zarina Lorenzetti, dall'Umbria alla Tav

Ascesa e caduta della Zarina Lorenzetti, dall'Umbria alla Tav

"Marina Lorenzetti aveva un potere semi-assoluto, a livello umbro e poi anche nella sua scalata a livello nazionale. La sua parabola inizia dopo il terremoto del 1997, con i fondi per la ricostruzione, diventando un punto di riferimento importante per Massimo D'Alema sul territorio". Il giornalista Claudio Lattanzi, giornalista de La Nazione, descrive così l'ascesa della ex governatrice Pd dell'Umbria, dal 2010 a capo di Italferr, società del gruppo Ferrovie dello Stato attiva nel settore dell'Alta Velocità, oggi accusata di associazione per delinquere, abuso di ufficio, corruzione e traffico di rifiuti. Il libro di Lattanzi La zarina - Dal feudo dell'Umbria rossa al cuore del potere", biografia non autorizzata in uscita il 21 marzo per Intermedia Edizioni, ripercorre una storia che è umbra e non solo, tra politica, economia e potere. L'intervista di Marco Petrelli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog