Cerca

la svolta a desenzano

La Lega apre (il cimitero) alle coppie gay

Il Carroccio chiede pari diritti per il ricongiungimento dei defunti, senza discriminazioni tra chi era sposato e chi conviveva. Giunta di sinistra in imbarazzo

Matteo Pandini

Matteo Pandini

Nato a Lecco ma cresciuto a Bergamo, ho lavorato anche per il Giorno, E Polis e altri quotidiani e agenzie varie. Vivo tra Milano e le Orobie. A Libero mi occupo prevalentemente di politica, in particolare di Lega Nord e argomenti simili. Mi vanto di lavorare con Alessandro Giorgiutti e con il grafico Ciro Iafelice. Sono interista-integralista. Stimo moltissimo anche i colleghi del sito Claudio Brigliadori e Andrea Tempestini, sotto la cui dettatura sto scrivendo il mio curriculum per la quinta volta (prima non gli andava bene perché non li avevo citati). Ora posso riavere la mia merendina?
Il leader padano Roberto Maroni

Il leader padano Roberto Maroni

La Lega apre alle coppie di fatto, anche omosessuali. Per ora solo al cimitero (non è una battuta). Può essere un primo passo verso una svolta a suo modo clamorosa. Succede in quel di Desenzano del Garda, Brescia, comune in mano al centrosinistra. Il consigliere lumbard Rino Polloni ha presentato un emendamento al regolamento di polizia mortuaria e cimiteriale. Sarà discusso in Municipio venerdì 19 ottobre. Molti comuni, infatti, consentono «l'inserimento di resti ossei o urne cinerarie, in una sepoltura già occupata», solo al coniuge o al parente più prossimo al defunto. Polloni ha scritto un emendamento per dare la possibilità a chi ha convissuto da tempo, senza essersi mai sposato (anche alle coppie omosessuali), «di essere di nuovo assieme, anche dopo il passaggio a miglior vita».  Spiega Polloni: «I sentimenti vanno sempre rispettati, anche e soprattutto dopo la morte». Imbarazzo nel centrosinistra, che non ci aveva pensato. Dalla giunta hanno fatto sapere che l’idea del Carroccio «è interessante».


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog