Cerca

Stile&stiletto

Febbre anni '70

Daniela Mastromattei

Daniela Mastromattei

Daniela Mastromattei è caposervizio di Libero, dove si occupa di attualità, costume, moda e animali. Ha cominciato a fare la giornalista al quotidiano Il Messaggero, dopo un periodo a Mediaset ha preferito tornare alla carta stampata

Tom Ford

Febbre anni Settanta. Gli stilisti reinventano per la primavera-estate i capi cult dal gilet ai pantalone a zampa d'elefante. E poi denim e ancora denim, dallo sportivo al sartoriale. Pelle per abiti, soprabiti, giubboni e frange a volontà. Foulard immancabili intorno  al collo, annodati alla borsa; i micro si legano al polso. E abiti floreali lunghi fino ai piedi.

Confermata la tendenza anni Settanta naturalmente per le eccentriche calzature che ricordano vagamente gli zoccoli di legno (poveri) ma sono molto più aggressivi, ricercati e sofisticati realizzati dalle grandi firme. Tutti altissimi, con platform chiara e sagomata per  Vivienne Westwood, con zeppa scultura  e oblò di  Stella McCartney. Mentre Tom Ford sceglie l'animalier con borchiette dorate  e cinturino alla caviglia, Michael Kors  il camoscio marrone o la pelle nera.  Quelli di Prada hanno il tacco chiarissimo e la pelle color biscotto, di Giuseppe Zanotti la tomaia in pitone stampato. Insomma  rifiorisce lo stile hippy chic.

@dmastromattei

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog