Cerca

Dopo la tragedia alla maratona

"Questa è la nostra fottuta città!"

David Ortiz, battitore dei Red Sox, spiega al pubblico di Boston perché la città deve restare unita.

Sportin' Usa

Sportin' Usa

"Questa è la nostra fottuta città!"
Per la prima volta dopo la tragedia alla maratona, i Boston Red Sox, team della Mlb, giocano al Fenway Park, mitico stadio di casa. Questa sera, però, sulla loro divisia non c'è scritto Red Sox, ma soltanto Boston. Perché è il momento che tutta la città sia unita anche di fronte alla tragedia. Perché «This is our fucking city», «Questa è la nostra fottuta città», come urlato alla folla da David Ortiz, battitore della squadra del Massachussets.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog