Cerca

Pennivendola

Dieci domande a Milena Gabanelli

Dallo stipendio che riceve dal Piddimenoelle fino allo sciacquone a passo rapido: il MoVimento non nasconde nulla, ma lei...

Massimo Entropia

Massimo Entropia

Mi chiamo Massimo Entropia e sono un cittadino a Cinque Stelle. Mi hanno eletto alla Camera dei Deputati. Quindi chiamatemi semplicemente "Cittadino 53". Scrivo un blog satirico e forse non esisto, o forse sì
Milena Gabanelli

Milena Gabanelli

 

(Satira). Altro che eroina e presidentessa, Milena Gabbatrice Gabanelli si è rivelata per quello che è: una pennivendola al soldo della Casta, schiava del sistema, collusa corrotta e puzzona, una sorta di cavallo di Troia nel MoVimento. Ha fatto finta di entrarci, nel Movimento, così poi la sua inchiesta da quattro soldi sui soldi di Beppe e Gian avrebbe fatto ancora più rumore. E così è stato. Noi non abbiamo niente da nascondere. Ma lei? Lei non lo so... Vediamo se ha il coraggio di rispondere alle mie dieci domande.

1) Quanto la paga il piddimenoelle per lavorare a Telekabul? Vuoti il sacco, Gabbatrice, vogliamo vedere la carte. E perché non restituisce allo Stato la parte dello stipendio che eccede i 2.500 euro?

2) Perché il caffè d'orzo alla macchinetta della redazione di Report - sì, lo sappiamo - costa 25 centesimi rispetto a una media nazionale che oscilla tra i 35 e i 40 centesimi? 

3) Ma soprattutto, è vero che rendicontate molti più caffè d'orzo rispetto a quelli realmente bevuti?

4) Quanti soldi ha preso dalle multinazionali-capitaliste-assassine dei dolciumi per fare un reportage sul Bounty? Confessi, pennivendola al soldo della Mars.

5) Che rapporti aveva con il pennivenolo schiavo di Craxi, signor Minoli? Esigiamo la pubblicazione online di tutta la vostra corrispondenza. Sospettiamo un vostro coinvolgimento nella trattativa Stato-mafia: i tempi dell'inizio del sodalizio professionale col Minoli e quelli della trattativa, sinistramente, coincidono. Sospettiamo inoltre un vostro coinvolgimento nel temporaneo ritiro dal basket di Michael Jordan.

6) E' vero, come sussurra la RETE, che gli hacker del piddimenoelle hanno taroccato le Quirinarie del MoVimento per farla vincere? E' vero che lei, inoltre, aveva già pianificato tutto, ossia rifiutare la presidenza della Repubblica degli zombie per poi confezionare l'indagine farlocca sui conti del MoVimento?

7) Lei ha fatto "reportage" (faziosi) in ex Jugoslavia, Cambogia, Vietnam, Birmania, Sudafrica, Azerbaijan, Mozambico, Somalia, Cecenia eccetera eccetera. Ha viaggiato rigorosamente in aereo: come si sente ad essere responsabile della distruzione del pianeta Terra?

8) Perché nella redazione di Report - sì, lo sappiamo - avete gli sciacquoni del cesso a passo rapido? Per chi non lo sapesse, si tratta degli scarichi con la maniglia che stanno aperti quanto vuoi tu, che sprecano ettolitri d'acqua e distruggono il pianeta. Come giustifica questo spreco? Ha il coraggio di rendicontarlo?

9) E' stata forse rifiutata dal signor Casaleggio, dal quale è evidentemente ossessionata? Oppure le danno fastidio i suoi meravigliosi capelli grigi?

10) Veronica Lario ha detto che lei "frequenta minorenni". Ce ne sono altre che incontra o "alleva"? 

Dai, sì, lo ammetto. La dieci non c'entra niente. Però vediamo se la Gabbatrice ha il coraggio di rispondere...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog