Cerca

Contaballe

Tutte le balle di Pigi Battista (in particolare sull'olio)

Il pennivendolo del "Pompiere della Sera" (come lo chiama il sommo Travaglio), in difficoltà, racconta una valangata di menzogne

Massimo Entropia

Massimo Entropia

Mi chiamo Massimo Entropia e sono un cittadino a Cinque Stelle. Mi hanno eletto alla Camera dei Deputati. Quindi chiamatemi semplicemente "Cittadino 53". Scrivo un blog satirico e forse non esisto, o forse sì
Pierluigi

Pierluigi

(Satira). Due pesi e due misure. Quando il pennivendolo-MAGGIORDOMO Pigi Battista viene attaccato da uno dei pochi giornalisti seri del globo terracqueo, Marco Travaglio, nessuno dice niente. O meglio, i pennivendoli s'incazzano (soprattutto Pigi) ma mica diventa un caso di Stato. Ma se Beppe attacca il MAGGIORDOMO del Pompiere della Sera (come lo chiama il sommo Travaglio) vien fuori un casino. Pigi Battista, pennivendolo di regime, ha scritto che pensiamo solo a scontrini, sghei, diari e diarie, ricevute, pagamenti, vil denaro e talleri, mica al bene del paese. Tutte balle, Pigi Battista. Noi pensiamo anche a combattere il regime dei pennivendoli, di cui tu sei l'emblema e il MAGGIORDOMO (tutto maiuscolo, che è molto CINQUE STELLE). Il regime, noi, lo combattiamo in RETE, su Twitter, dove i cittadini, con grande civiltà, ti hanno scritto: "Venduto, leccaculo, mercenario di merda pagato da noi, schiavo del SISTEMA, pilastro della CASTA, pennivendolo, corrotto, padre dei padri puttanieri" eccetera eccetera. Pigi, messo con le spalle, al muro se n'è andato in crisi. Mica sapeva più cosa dire e si è difeso affermando che "io non sono nemmeno andato da Barbara D'Urso". Caro MAGGIORDOMO Pigi, tu sei PEGGIO di Barbara D'Urso. Poi in difesa del pennivendolo Pigi si sono schierati altri pennivendoli di regime, come Maurezio, il direttore penna rossa della Repubblica (degli zombie), e Clemente Mimosa, direttore del Tg-Psiconano, ma anche zombie del Parlamento come Anna Paola Polenta Concia (quella che le piacciono i matrimoni "non tradizionali" che invece non piacciono a Beppe). Ma non è servito a niente, ciccia, meno di zero. Il Pigi schiavo di regime era sempre più in difficoltà. Così ha accampato scuse in un'intervista al giornaletto online della schiava del Piddimenoelle, Lannunziata, e ha ribadito tutti quei concetti vacui su scontrini, sghei, monetine, rimborsi, stipendi, buste paga, talleri, escudi e dracme. Eppoi ha detto che noi saremmo "discepoli di un capo", che sarebbe Beppe. Un'altra balla, perché da noi uno vale uno e ognuno ragiona con la sua testa e ognuno, in RETE, è libero e felice come una farfalla ecocompatibile. Ma è su twitter che il MAGGIORDOMO (della Casta) Pigi Battista è crollato, dimostrando tutta la sua vergognosa ignoranza. "Che poi, che avranno fatto di male sti maggiordomi? Mica usano l'olio di ricino come questi qui", ha scritto. "Questi qui" saremmo noi cittadini. I "maggiordomi", ovviamente, è lui. Noi useremmo "olio di ricino", che tra l'altro non so mica cos'è. Quando Pigi ha scritto dell'olio di ricino, la cittadina capogruppo rotante Lombardi era eccitatissima, batteva le mani, sgranava gli occhi, si portava la maglietta in testa come Ravanelli dopo un gol e urlava "NE VOGLIO MILLE BOTTIGLIE, NE VOGLIO MILLE BOTTIGLIE...". Io non ho mica capito perché, sinceramente. Epperò, caro MAGGIORDOMO Pigi Battista, noi non usiamo mica olio di ricino. Solo olio d'oliva, chilometro meno di zero, produzione propria, frantoio in legno e niente macchinari industriali che inquinano e rubano lavoro e uccidono il mondo, molitura, fringitura e gramolatura manuale. Altro che olio di ricino. MAGGIORDOMO contaballe e ignorante...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lawonder

    26 Maggio 2013 - 10:10

    http://www.youtube.com/watch?v=5ygm4uU_ul4 http://www.youtube.com/watch?v=FQtfFMjOFv8 http://www.youtube.com/watch?v=SSnnGfPUQAE&feature=youtu.be http://www.youtube.com/watch?v=UEv5cF94qCM http://www.youtube.com/watch?v=PbH3GPK-Lkg http://www.youtube.com/watch?v=4iKIPZHqGmo http://www.youtube.com/watch?v=HGmpfSuxTVQ http://www.youtube.com/watch?v=Y0fhwI3xMg4

    Report

    Rispondi

blog