Cerca

Altro che nuova politica

Diventa sindaco Mele, l'ex Udc
finito in una storia di sesso e droga

Incassato il vitalizio a 55 anni con 7 liste civiche mette ko in Puglia Pdl, Pd e Vendola

Nel 2007 fu coinvolto in una nottata sesso e cocaina in un albergo di via Veneto a Roma con Francesca Zenobi, detta Pocahontas. E' ancora sotto processo, e ha dovuto separarsi dalla moglie con cui è in causa. Espulso da Casini, si è candidato sindaco di Carovigno e ce l'ha fatta...

Franco Bechis

Franco Bechis

Torinese classe 1962. E' stato direttore del Tempo, Italia Oggi e Milano Finanza. Attualmente è Vicedirettore di Libero
Cosimo e Pocahontas

Il santino elettorale di Cosimo Mele e Francesca Zenobi

A fare perdere il Pdl ai ballottaggi amministrativi di lunedì 10 giugno non è stato solo Ignazio Marino a Roma. C'è l'ha fatta pure una vecchia volpe della politica come Cosimo Mele, che con il 53,42% dei voti è diventato sindaco di Carovigno in Puglia battendo proprio il candidato di Silvio Berlusconi e dei suoi alleati, dopo avere fatto fuori al primo turno sia il Pd che Sel, il partito di Nichi Vendola assai forte in Puglia. Mele, che da ex consigliere regionale ha ottenuto l'anno scorso a 55 anni un vitalizio mensile da 3.403 euro, è stato anche deputato dell'Udc. Pierferdinando Casini però gli chiuse le porte dopo che nel 2007 Mele fu protagonista di una notte a luci rosse in un hotel di via Veneto a Roma con donne e cocaina. Una ragazza, Francesca Zenobi, finì quasi in coma per l'eccesso di droga, e per quella vicenda Mele finì sotto processo. E' tutt'oggi imputato per cessione di stupefacenti. Per quella notte e lo scandalo che ne derivò Mele è stato costretto a separarsi anche dalla seconda moglie,Adele Schena. Prima con decisione consensuale, poi con una sorta di guerra dei Roses: lei è andata a vivere a Parigi, lui ha sospeso il pagamento degli alimenti, e si sono fatti entrambi causa

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • accanove

    19 Giugno 2013 - 14:02

    i puttanieri piaccio a sud, guarda che succede in sicilia con i fondi per i disoccupati.....

    Report

    Rispondi

  • allianz

    16 Giugno 2013 - 08:08

    E porcas onta(PIù PORCA CHE ONTA) c'entra come i cavoli a merenda....e avanti con la ghiaia.

    Report

    Rispondi

blog