Cerca

Tremenza

Le nozze-Sanremo della Farfallina

Alessandra Menzani

Alessandra Menzani

Nata a Piacenza, laureata in Scienze della Comunicazione, è responsabile degli spettacoli di Libero. Tremenza è un blog che può (e deve) scuotere le coscienze. Parla di tv, personaggi, retroscena. Anche su Facebook e su Twitter (@AMenzani).

Le nozze-Sanremo della Farfallina

Per caso domani Belen si sposa? Praticamente solo chi vive su Marte, e forse nemmeno quei fortunati, può permettersi il lusso di non sapere che domani si celebra il matrimonio dei Kate e William de noatri ossia Belen Rodriguez e il suo toboy, pardon fidanzato, Stefano De Martino. Perché gli altri, ovvero noi comuni mortali, tra servizi di Studio Aperto e lenzuolate di copertine che tappezzano le edicole, non c’è rischio che dimentichino l’evento. Domani, il giorno del 29 esimo compleanno la bambola argentina si sposa in Italia, a Comignano sul Lago Maggiore.

Un evento, che sembra la risposta nordica alle nozze Bagaglino di Valeria Marini, del matrimonio ha ben poco. Sembra più il festival di Sanremo con l’immancabile polemica preventiva dei due preti (Don Spritz e Don Roberto) che hanno rinunciato a sposare la coppia. Curiosa anche la scelta dei testimoni. Non amici e parenti ma: lo stylist Giuseppe Dicecca e Patrizia Griffini detta Patineuse (fa la parrucchiera) per lei, Fabrizio Fiorani, stylist e compagno di Dicecca, e Macia del Prete, maestra di danza, per lui. Forse l’astuta Miss Farfallina inguinale ha pensato: se mi si ammoscia la messa in piega o se mi crolla una ciglia finta chi deve porre rimedio è a portata di mano.

Il parterre degli ospiti sembra il prime time di Canale 5, anche se i quattro nomi più popolare hanno dovuto declinare l’invito per motivi lavorativi (Christian De Sica, Gerry Scotti, Maria De Filippi e Silvia Toffanin). In compenso ci saranno svariate showgirl che, non si sa perché, hanno già comunicato chi le vestirà, come succede al Festival di Sanremo o al red carpet di Venezia. Elisabetta Canalis in Cavalli, Elena Santarelli in Luisa Beccaria, Claudia Galanti in Zuhair Muared. A tutte loro saranno offerte ballerine per stare più comode (che ovviamente rifiuteranno perché con l'abito starebbero da schifo) e avranno il divieto di fare foto con il cellulare e diffonderle sui social network, si correrebbe il rischio di "bruciare" l'esclusiva che si è aggiudicata "Chi". L’abito bianco di Belen è firmato Daniele Carlotta, designer siciliano super cool. La stylist Masha Brigatti  le darà una mano. Era la stessa che ideò lo strappo a Sanremo che mostrò la farfallina tatuata. I fuochi d’artificio non mancheranno.



Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog