Cerca

Pre-campagna elettorale

IL GRAN DAFFARE DEI NOSTRI POLITICI

Intanto l'Italia sprofonda nella solita palude

Elisa Calessi

Elisa Calessi

Elisa Calessi nasce a Ferrara e studia a Bologna dove si laurea in Lettere Classiche. Voleva fare la latinista, poi la vita le ha fatto incrociare una redazione. E ha scoperto che la sua passione era il presente. Inizia alla Nuova Ferrara, poi al Resto del Carlino. Nel giugno 2000 arriva a Libero, dove è assunta e partecipa alla fondazione del quotidiano. Nel 2001 arriva a Roma dove diventa cronista parlamentare. Ha lavorato per un programma su Rai Due, ne ha condotto un altro su Red Tv. Partecipa come opinionista a vari talk show politici. Soprattutto scrive di politica.
IL GRAN DAFFARE DEI NOSTRI POLITICI

Berlusconi pensa a come impedire le elezioni anticipate in autunno. Bersani pensa a come impedire le elezioni in autunno, ma anche a come tenersi il Porcellum dando la colpa a Berlusconi (e Alfano), a Maroni, alla pioggia, al governo, al surriscaldamento climatico. Casini, elogiando un giorno sì e l'altro pure Monti, pensa a come impedire che vada al  Quirinale. Perché al Qurinale vuole andarci lui. 

Maroni pensa a come far dimenticare Bossi (e famiglia) ai leghisti. Di Pietro pensa a come sopravvivere tra Grillo e Bersani-Vendola. Fini pensa a come sopravvivere in generale. Passera pensa a cosa fare dopo. Grillo pensa a come mettere a tacere il sempre crescente malumore interno dei grillini e a come entrare nel sistema, continuando a sparare sul sistema. Tutti i quasi mille parlamentari pensano a come farsi rieleggere. Se funziona di più diventare montiani, anti-montiani, keynesiani di sinistra, keynesiani di destra, neo-berlusconiani, ultrà bersaniani, attaccare la Casta, non attaccarla, stare zitti, bruciarsi davanti a Montecitorio, fare novene sperando che resti il Porcellum. 

Se qualcuno, per caso, tra tanto daffare, avesse un minuto per pensare  all'Italia e agli italiani, magari non per chiederci l'ennesimo sacrificio, quasi quasi lo voterei. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nato1952

    10 Settembre 2012 - 10:10

    Ti ho sentito esprimere giudizio sulla questione degli esodati se hai un minimo di pudore dovresti ritornare in TV e chiedere scusa a migliaia di persone alle quali è stato sottratto il reddito. Hai evidenziato enormi lacune di informazioni sulla problematica e ti sei barcamenata a dare giudizi dimostrando la tua totale incompetenza. Se ti ritieni una professionista allora devi immediatamente scusarti pubblicamente ritornando alla trasmissione LA7

    Report

    Rispondi

  • cavallotrotto

    03 Agosto 2012 - 19:07

    di nome e di fatto . ha notato la faccia di casini unta e bisunta ed orribile di casini , come vendola ? a lei le conclusioni,

    Report

    Rispondi

blog