Cerca

Goldman SAX

Profumo di Giglio

18 Maggio 2017

0
Profumo di Giglio

Anche ieri, nonostante un mercato in altalena, Giglio Group ha messo a segno un rialzo del 7,31%. Così il balzo annuale sale a +221%. Un missile. Ma cosa avrà di tanto straordinario questa società? Alessandro Giglio, già produttore e promotore del Gran Premio di Formula 1 in Cina, ha fondato un gruppo televisivo, inizialmente specializzato sul mondo della nautica. Ha venduto le sue produzioni in decine di Paesi tutto il mondo. E da tre-quattro anni è stato il pioniere del made in Italy in Cina. Insieme alla Cctv, tipo la Rai del dragone, e la Cibn, ovvero la Sky del colosso asiatico, promuove le bellezze italiane. Dal vino al fashion. E non solo. Forse proprio a Pechino ha scoperto le potenzialità dell’e-commerce collegato alla televisione. Il meccanismo è semplice: vedi un prodotto che ti piace sul piccolo schermo? Puoi premere un bottone sul telecomando o sullo smartphone e riceverlo comodamente a casa. Una rivoluzione che sta esportando, soprattutto con grandi marchi della moda, in tutto il mondo. E dire che la Rai è ancora alle prese con la creazione del primo canale in lingua inglese…

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Giuliano Zulin

Giuliano Zulin

Sono nato nel 1977. Sono veneto. Sono laureato in Scienze Politiche a indirizzo storico, ma amo la finanza e l’economia. Sono vicedirettore di Libero. Sono a Libero dal 2002

media