Cerca

Emma come nel cartoon di Walt Disney: è la numero uno al mondo dei manici di scopa

Record di vendite per la Oskar srl del gruppo Marcegaglia. Che fa scope per l'upper class

Franco Bechis

Franco Bechis

Torinese classe 1962. E' stato direttore del Tempo, Italia Oggi e Milano Finanza. Attualmente è Vicedirettore di Libero
Emma come nel cartoon di Walt Disney: è la numero uno al mondo dei manici di scopa

Emma Marcegaglia è certamente nota a tutti in Italia per essere il numero uno di Confindustria, l’associazione degli industriali italiani. Pochi sanno però che fuori dai confini nazionali Emma è anche una numero uno mondiale. Certo l’omonimo gruppo siderurgico è importante, ma non è per quello che la Marcegaglia eccelle nel mondo. E’ per una sola società del gruppo, un po’ di nicchia: la Oskar srl, che nel 2010 ha fatturato poco meno di 25 milioni di euro. E’ grazie a quello che Emma, come in un cartoon di Walt Disney (ricordate Pomi d'ottone e manici di scopa?), oggi è la numero uno al mondo nella produzione di manici di scopa metallici. E se la cava bene anche con le scope intere, belle e fatte, che propone nella brossure della società: http://www.marcegaglia.com/pdf/stabilimenti/BrochureOSKAR2007_marz.pdf Il mercato di manici di scopa pare che tiri alla grande nella versione al top, assai meno nel prodotto per massaia. Così la Marcegaglia punterà soprattutto su quello. Secondo la relazione al bilancio 2010 della Oskar srl infatti il fatturato per questo è cresciuto del 15% nell’ultimo anno, puntando alla “gamma alta del mercato, quella in cui si richiede un livello di servizio molto elevato e l’assoluto rispetto delle date di spedizione/consegna. Di conseguenza si è anche accettata una riduzione degli ordini per i prodotti più economici e a minor valore aggiunto, sui quali inoltre la competizione porta spesso a prezzi di vendita senza prospettiva”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog