Cerca

Il clima anti-casta fa paura, e così alcuni leghisti restano a Roma il week end

La confessione dei parlamentari asserragliati nel palazzo per paura della gente

Franco Bechis

Franco Bechis

Torinese classe 1962. E' stato direttore del Tempo, Italia Oggi e Milano Finanza. Attualmente è Vicedirettore di Libero
Il clima anti-casta fa paura, e così alcuni leghisti restano a Roma il week end

Ascoltata ieri sera da un gruppo di parlamentari Pdl- Pd e Lega.  “Il nostro vero problema”, spiega uno di loro accusando il giornalista di Libero che si trova davanti, “è che grazie a quelli come te e alle polemiche sulla casta, nessuno di noi riesce più a tornare in collegio il fine settimana. Specie nei collegi del Nord. Non è più possibile incontrare gli elettori, e così siamo costretti a restare a Roma dove si può circolare liberamente”. Nel gruppetto c’erano due o tre deputati della Lega di Umberto Bossi, che assentivano. Vuoi vedere che si sta realizzando davvero la secessione? Solo che è secessione dal Nord…

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • antonio.maturo.lz38

    06 Ottobre 2011 - 16:04

    Prima si credeva ,bene o male,in qualcuno in qualcosa, adesso, ma ormai da tempo, sa che non si può più andare avanti cosi ,è stanta di tutti e di tutto. Se ne rendano conto e in tempo.Troppa è la sfiducia in tutti i politici atutti manca la possibilità di intravedere un futuro.

    Report

    Rispondi