Cerca

Vendola frega Monti e si assume di corsa 29 dirigenti

La giunta pugliese si mette al riparo dalla scura draconiana del nuovo governo. E gonfia gli organici

Franco Bechis

Franco Bechis

Torinese classe 1962. E' stato direttore del Tempo, Italia Oggi e Milano Finanza. Attualmente è Vicedirettore di Libero
Vendola frega Monti e si assume di corsa 29 dirigenti
Mentre l'Italia finisce in braccio a Mario Monti e si prepara a settimane di rigore e di cinghia supertirata, c'è un'isola felice. E' quella della Puglia di Nichi Vendola. Proprio mentre il governo centrale cadeva e i Bot venivano presi a schiaffi dalla speculazione internazionale, la giunta Vendola ha scoperto di essere un po' sotto-organico di dirigenti. Guardando bene ha visto che in pianta organica ha 209 posti e invece ne occupa soltanto 154. Avrebbe voluto correre subito ai ripari, assumendo qualche fedelissimo. Ma le leggi nazionali dell'ancora odiato Silvio Berlusconi non consentono più questa libertà. Fatti i calcoli ha scoperto che comunquen 29 nuovi dirigenti li poteva assumere. E così ha deliberato, e nel timore che un Monti qualsiasi potesse calare una nuova scure sulle assunzioni, lo ha fatto in fretta e furia ed "entro il 2011".  Due dirigenti saranno assunti dal consiglio regionale, gli altri 27 tutti dalla giunta. Di questi 3 (se ne sentiva il bisogno), nell'area per la promozione dei talenti e dei saperi...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Frankmanidiforbice

    14 Novembre 2011 - 22:10

    Comunque Vendola è davvero una delusione...

    Report

    Rispondi

blog