Cerca

Quel commercialista che unisce casa Scajola ai nuovi Casini

La gola profonda di Enav-Finmeccanica e quella della cricca degli appalti si facevano fare i bilanci da Stefano Gazzani

1
Quel commercialista che unisce casa Scajola ai nuovi Casini
Certo che il mondo è davvero piccolo! Vi ricordate l'imprenditore chiave dell'inchiesta sulla cricca degli appalti? Era Diego Anemone, che mise nei guai prima Angelo Balducci e poi in parte anche Guido Bertolaso e a cascata un bel gruppo di politici. Non ultimo Claudio Scajola e la casa comprata a sua insaputa. Chi è l' imprenditore chiave invece del nuovo scandalo Enav-Finmeccanica? Si chiama Tommaso Di Lernia ed è titolare della Print Sistem srl. Anche lui sta mettendo nei guai un po' di classe politica e nel mirino sembra esserci soprattutto l'Udc di Pierferdinando Casini. Beh, il mondo è piccolo perchè Anemone e Di Lernia hanno qualcosa di molto speciale in comune: il commercialista. L'amministrazione delle società dell'uno e dell'altro (come dimostra la foto qui in pagina), era curata da Stefano Gazzani, che per Di Lernia ha fatto anche il segretario di assemblea. Gazzani è un commercialista di Grottaferrata, vicino ai Castelli romani, che deve avere un sesto senso per le aziende un po' atipiche...

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Frankmanidiforbice

    26 Novembre 2011 - 16:04

    Quello che unisce non è il commercialista: fra Scajola e Casini c'è ben altro in comune: sono solo ex democristiani, e da lì si capisce tutto...

    Report

    Rispondi

Franco Bechis

Franco Bechis

Torinese classe 1962. E' stato direttore del Tempo, Italia Oggi e Milano Finanza. Attualmente è Vicedirettore di Libero

media