Cerca

Equitalia, il posto dove il fisco è una Cuccagna

Alle direzioni più ambite della macchina acchiappa-tasse si arriva solo con il cognome giusto... E non c'entra parentopoli

1
Equitalia, il posto dove il fisco è una Cuccagna
Equitalia spa non è solo il nome della società pubblica più nota ai contribuenti italiani, inseguiti da cartelle e ganasce fiscali. E' anche l'azienda in cui se hai il cognome giusto vieni piazzato sempre al posto giusto. Tanto è che il direttore generale che riempe le casse dello Stato inseguendo senza pietà i cittadini birichini con il fisco, si chiama Marco Cuccagna. E il suo vice? Anche lì, mica hanno sbagliato il cognome: si chiama Renato Raffaele Vicario. E mica è finita lì. Perchè al legale c'è la professionista che fa assolvere tutti: Laura Salvati. Allo sviluppo attività di riscossione, per attingere alla mammella dei contribuenti italiani, c'è Francesco Ciucci. E per usare il pugno duro con il vecchio parastato l'amministrazione degli enti è guidata da Francesco Mazza. Visto che il metodo funziona, non osiamo immaginare quale sia la mission della direzione Gestione e sistemi di riscossione. Guidata da Mila Fondelli...

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Adrianavarela

    01 Dicembre 2011 - 20:08

    Se è così sta per cambiare sicuramente il capo. Al posto di Attilio Befera arriverà Tony Stanga...

    Report

    Rispondi

Franco Bechis

Franco Bechis

Torinese classe 1962. E' stato direttore del Tempo, Italia Oggi e Milano Finanza. Attualmente è Vicedirettore di Libero

media