Cerca

Paola Severino è l'incubo di Monti

Nella bozza dell'ultimo decreto per tre volte si avverte: attenti alla ministra. Che però non è così cattiva

Franco Bechis

Franco Bechis

Torinese classe 1962. E' stato direttore del Tempo, Italia Oggi e Milano Finanza. Attualmente è Vicedirettore di Libero
Paola Severino è l'incubo di Monti
Attenti al lupo! Anzi, alla lupa. Il ministro della Giustizia, Paola Severino, sembra essere diventata l'incubo di Mario Monti. Tanto che quando il governo prepara le bozze dei suoi decreti, prima del consiglio dei ministri le norme più a rischio sono distribuite con annotazione: attenti alla Severino. Nella bozza del decreto sulla semplificazione fiscale per ben tre volte in neretto è stato evidenziato lo spauracchio del premier: "La Severino potrebbe muovere osservazioni". In due casi si trattava dell'estensione dell'obbligo del certificato antimafia che secondo il ministro sarebbe stato da abolire. Ma la Severino è meno lupa di quello che la fanno. Non deve essere così cattiva, perchè alla fine le norme che dovevano scatenare la sua rabbia sono state approvate esattamente nel testo proposto...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Waltrawley

    01 Marzo 2012 - 20:08

    Severino sarà stata zitta, ma quello del certificato antimafia per tutti fino al terzo grado è una follia

    Report

    Rispondi

blog