Cerca

Spuntano come funghi nuovi partiti. Anche il finiano di Milano brevetta il suo marchio

Valditara fonda il Ppl, partito popolare lombardo. E brevetta il marchio

Franco Bechis

Franco Bechis

Torinese classe 1962. E' stato direttore del Tempo, Italia Oggi e Milano Finanza. Attualmente è Vicedirettore di Libero
Spuntano come funghi nuovi partiti. Anche il finiano di Milano brevetta il suo marchio
Negli ultimi sei mesi sono almeno una ventina i nuovi partiti politici brevettati con tanto di deposito del simbolo all'Ufficio brevetti e marchi. Fra questi c'è anche un nuovo partito brevettato dal finiano di Milano, Giuseppe Valditara, senatore che evidentemente non sembra così affascinato dal simbolo del Fli di Gianfranco Fini. Così il 20 febbraio scorso ha brevettato il Ppl, Partito popolare lombardo insieme agli altri membvri del Terzo Polo Maurizio Sala di Corbetta e Angelo Alessandro Sancino di Melzo (udc). Motivo? Lo spiega lo stesso Valditara: "non è un partito nuovo, ma solo il brevetto di un marchio prima che lo depositi un Roberto Formigoni o chissà chi. Visto che si va verso il partito della Nazione, stiamo depositando ipotesi di simboli e nomi prima di altri". Una decina le nuove Leghe inventate dal nulla. Fra queste anche la Lega per le Marche brevettata da Enzo Marangoni, attuale consigliere regionale nelle fila di Popolo e Territorio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • perfido

    20 Aprile 2012 - 23:11

    della gnocca, non se sa più niente?. Le cose belle sono sempre quelle che finiscono presto. Ed io, per dispetto, non andrò più a votare, visto che dovrei impiegare molto tempo, per scegliere il candidato, tra i vari simboli dei partiti. Saluti.

    Report

    Rispondi

  • laghee

    11 Aprile 2012 - 18:06

    ... sfido che nascano nuovi partiti, con quattro voti si prendono rimborsi milionari ! però mi sa che Lusi e Belsito li abbiano spiazzati !

    Report

    Rispondi

  • Adrianavarela

    11 Aprile 2012 - 13:01

    W la diaspora dei finiani... Il terzo polo non sa nemmeno più dove sta, è evidente!

    Report

    Rispondi

  • eugenio trevi

    10 Aprile 2012 - 20:08

    Ma bravi, altri venti partiti pronti a ciucciare nuovi soldi. Tanto paghiamo noi...

    Report

    Rispondi