Cerca

Sono ignorante

le iene

Elisa Calessi

Elisa Calessi

Elisa Calessi nasce a Ferrara e studia a Bologna dove si laurea in Lettere Classiche. Voleva fare la latinista, poi la vita le ha fatto incrociare una redazione. E ha scoperto che la sua passione era il presente. Inizia alla Nuova Ferrara, poi al Resto del Carlino. Nel giugno 2000 arriva a Libero, dove è assunta e partecipa alla fondazione del quotidiano. Nel 2001 arriva a Roma dove diventa cronista parlamentare. Ha lavorato per un programma su Rai Due, ne ha condotto un altro su Red Tv. Partecipa come opinionista a vari talk show politici. Soprattutto scrive di politica.
Sono ignorante

Da giorni, tra i parlamentari, non si fa che discutere del servizio fatto dalle Iene il 17 marzo, per le celebrazioni dell’Unità di Italia. Interviste, più o meno montate ad arte, da cui emergeva l’ignoranza trasversale degli eletti su Risorgimento e dintorni. Daniele Marantelli, uno dei democratici più simpatici, si è prodotto in una fuga che in Rete è già diventata cult. E ieri Le Iene hanno mandato in onda l’intera intervista, dopo che lui aveva sostenuto che erano state tagliate le sue risposte giuste. Purtroppo non era così. (In ogni caso, sappia o no la storia, per noi Marantelli è un mito). Ma quale morale hanno tratto i parlamentari? Hanno deciso di andare a lezioni di storia? Oggi Guido Viceconte, senatore PdL, spiegava ad alcuni pdiellini come si fa a non finire nella rete delle Iene: <Anche a me m’hanno beccato. Ma a quelli io gli ho detto: “Io c’ho la terza elementare, signori. Sono un parlamentare ignorante. Proprio così. Non so niente. Di storia, geografia. Sono completamente ignorante”. E se ne sono andati>.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog