Cerca

Il gatto hoolingan conquista il web

spopola su twitter dopo aver fatto irruzione sul campo

Eliana Giusto

Eliana Giusto

Eliana Giusto, giornalista, sono nata e vivo in mezzo alla giungla milanese. Amo tutti gli animali, specialmente quelli che vivono a casa mia: due gatti e un bimbo che gattona più di loro. In questo blog bestiale, i protagonisti sono proprio loro, quelli che vanno a quattro zampe e che amano senza niente in cambio.

Il gatto hoolingan conquista il web
Un po' tigrato, in parte bianco e un musetto da superfurbetto che mi ricorda il mio Nino. Eccolo lì che si prende i suoi tre minuti di celebrità, quel che basta per diventare una star e spopolare su Youtube. Il «gatto di Anfield», chiamato così dopo aver fatto irruzione nel celebre stadio di Liverpool durante la partita di Premier League di ieri con il Tottenham, vanta già un profilo su Twitter e 16mila fan.
All'undicesimo minuto di un noiosissimo primo tempo, il micione è passato a tutta velocità tra i calciatori e si è precipitato verso la porta del Tottenham. Tutto lo stadio si è fermato e i tifosi hanno cominciato a cantare «Un gatto, un gatto, un gatto!». Fiero del suo show si è poi diretto verso le tribune dove è stato affettuosamente blindato da un uomo della sicurezza.
Il boss del Liverpool Kenny Dalglish e l'assistant manager del Tottenham, Kevin Legame, riporta il Daily Mail, hanno assistito alla scena divertiti dalla panchina. E fra le risate il commentatore di Sky Sport Alan Parry ha spiegato: «Un piccolo gatto ha appena trovato la sua strada nel campo di Anfield. Come diavolo ha fatto a entrare in uno stadio di calcio?».
Semplice, ci viene da dire. I gatti possono tutto. Possono nascondersi perfettamente in una casa di 80 metri (parlo per esperienza) senza farsi trovare per ore. Altro che stadi inaccessibili. Basta armarsi di vibrisse e astuzia felina per  far fallire le più rigide misure di sicurezza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • eliana.giusto

    20 Febbraio 2012 - 17:05

    capisco bene il problema: una cuccia improvvisata, calda e nascosta per dormire meglio lontano da occhi indiscreti

    Report

    Rispondi

  • eliana.giusto

    20 Febbraio 2012 - 17:05

    un grande sì. il solo capace di mettere in secondo piano i calciatori durante la partita

    Report

    Rispondi

  • Giuliats

    18 Febbraio 2012 - 09:09

    E' bellissimo e simpatico che un micio abbia attirato l'attenzione di tanta gente in pochi attimi. Ciò dimostra, o meglio dice senza ombra di dubbio che il gatto è veramente un animale unico e bellissimo. E' vero anche che i gatti sanno nascondersi molto bene. Io ho cercato il mio per ore in casa. Stava tranquillamente dormendo nell'armadio delle coperte molto ben mimetizzato.

    Report

    Rispondi

  • mauri72

    08 Febbraio 2012 - 15:03

    E' un gatto bellissimo... anche io avevo visto le immagini e mi aveva colpito la sua innocenza nell'attraversare il campo dotto gli occhi di tutti!

    Report

    Rispondi

blog