Cerca

Dieci, cento, mille tituli

I meravigliosi calembour di Tuttosport

Martino Cervo

Martino Cervo

Martino Cervo, 30 anni, è caporedattore centrale di Libero dove lavora da quando lavora. Qui si occupa di racconti ameni e no, come diceva Guareschi, cui indegnamente si ispira. Co-autore di un libercolo su Obama, è su Twitter. Ma non sporca.
Dieci, cento, mille tituli
Da qualche mese il sito di Tuttosport (qui il link) è teatro di un esperimento letterario e giornalistico straordinario. Calembour, giochi di parole arditissimi, frequenti sbrachi. Il portiere Coppola si rompe? Titolo: "KOppola". Mou in bilico sulla panchina del Real? "Lascinho". Il Milan vince in Piemonte ma Pato si rompe? "Non-va-ra". Comunque la si pensi, il sito è un passaggio obbligato per chi vuole frequentare i limiti dell'improbabilità 2.0. Il prode Piero Vietti, giornalista del Foglio, ha avuto l'idea di semplificare il lavoro di osservazione costruendo un tumblr (qui il link) per selezionare il meglio del meglio con adeguato apparato critico e notistico, come nei grandi classici. Buona (allucinata) visione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog