Cerca

Sliding doors

Cosa sarebbe successo se Moratti...

Fabrizio Biasin

Fabrizio Biasin

Fabrizio Biasin, professione giornalista sportivo che prima era sportivo e ora, di sport, parla e basta. A Libero dal 2004, caposervizio dal 2008. La mamma gli ha fatto studiare "scienze ambientali" a Como, lui si è laureato per inerzia, poi ha cambiato strada appena in tempo. Ha 32 anni, un gatto nero e dice cose a caso. Come Ugo Tognazzi in Amici miei.
Sliding doors

22 maggio 2010. Ore 22.45, Zanetti alza la Champions League.

Com’è andata

Milito minaccia: <Aumentino o me ne vado>. Arriva l’aumentino.
Maicon minaccia: <Aumentino o me ne vado>. Arriva l’aumentino.
Mou ringrazia e si congeda: <Ho scelto Madrid>. Moratti avalla.
Oriali e Branca non vanno d’accordo. Moratti sceglie Branca.
La squadra ha bisogno di un tecnico. Moratti non vuole Benitez, Moratti prende Benitez.
Il mercato pallonaro fa intuire che tutti verrebbero di corsa nella squadra campione d’Europa. Moratti sceglie di <non investire in vista del fair play finanziario>. E vende Balotelli.
Lo spogliatoio rigetta Benitez. Moratti coccola lo spogliatoio.
Benitez vince il Mondiale e si congeda. Moratti avalla.
Arriva Leonardo, Leonardo se ne va. Moratti accoglie Leonardo, Moratti saluta Leo senza far polemica.
Parte il casting per il “nuovo allenatore dell’Inter”. Moratti non vuole Gasp, Moratti prende Gasp.
La squadra ha bisogno di un centrocampista e un esterno a sinistra di qualità. Moratti vende Eto’o e prende il trio di attaccanti Castaignos-Forlan-Zarate, oltre ai semi sconosciuti Alvarez e Jonathan.
Lo spogliatoio rigetta Gasp. Moratti coccola lo spogliatoio.
L’Inter dopo tre giornate ha un punto in classifica e zero nel girone di Champions.
Tutti prendono in giro l’Inter, tornata quella dei vecchi tempi andati.

Come poteva andare.

Milito minaccia: <Aumentino o me ne vado>. Addio Milito: l’Inter incassa 35 milioni.
Maicon minaccia: <Aumentino o me ne vado>. Addio Maicon: l’Inter incassa 35 milioni.
Mou ringrazia e si congeda: <Ho scelto Madrid>. Moratti gli promette nuovi investimenti con i soldi incassati e lo convince a restare per costruire un progetto “alla Ferguson”.
Oriali e Branca non vanno d’accordo. Moratti sceglie Oriali.
Il mercato pallonaro fa intuire che tutti verrebbero di corsa nella squadra campione d’Europa. Moratti vende Balotelli e prende a prezzo di costo Fabregas e Schweinsteiger.
Mou stravince il Mondiale per club, riconquista il campionato, l’Inter ha un parco di giocatori di altissimo valore, sul mercato deve solo ritoccare.
Lo spogliatoio ha paura di Mou. Moratti ha paura di Mou.
Mou prima della partita col Novara dice: <Silvio Piola? Chi è Silvio Piola? Io conosco solo pioli della scala per cambiare le lampadine>.
L’Inter va in gita a Novara, tutti detestano l’Inter vincente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • uycas

    22 Settembre 2011 - 08:08

    Direi che la seconda ipotesi è ancora più irreale ed illogica della pura utopia. la soluzione sarebbe vendo la generazione di argentini falliti (Ciuccio, Il frstello di Grabiel M, e quello che voi vi ostinate a considerare il capitano) che mi creano problemi nello spogliatoio, ed impongo Benitez. Non nomino 30 dirigenti sportivi (Branca, e quello nuovo che non ricordo), ORiali plenipotenziario, oppure un altro che abbia spessore, che non sia zerbino della presidenza (Massimo, Angelo Jr e Tronkies). Forse a Novara vinco ed in coppa sono ad un punto, ma non sono campione d'Italia

    Report

    Rispondi

  • daniele.vettorello

    21 Settembre 2011 - 18:06

    Ecco la formazione che ha giocato martedì 20/09 PAGLIUCA Gianluca - Bologna (BO) 18.12.1966 - Portiere BERGOMI Giuseppe - Milano (MI) 22.12.1963 - Difensore BIA Giovanni - Parma (PR) 24.10.1968 - Difensore CONTE Mirko - Tradate (VA) 12.08.1974 - Difensore FESTA Gianluca - Cagliari (CA) 15.03.1969 - Difensore PAGANIN Antonio - Vicenza (VI) 18.06.1966 - Difensore PAGANIN Massimo - Vicenza (VI) 19.07.1970 - Difensore BAROLLO Marco - Milano (MI) 31.07.1972 - Centrocampista BERTI Nicola - Salsomaggiore (PR) 14.04.1967 - Centrocampista BIANCHI Alessandro - Cervia (RA) 07.04.1966 - Centrocampista DELL'ANNO Francesco - Baiano (AV) 04.06.1967 - Centrocampista JONK Wim - Volendam (NED) 12.10.1966 - Centrocampista MANICONE Antonio - Milano (MI) 27.10.1966 - Centrocampista NICHETTI Marco - Melzo (MI) 17.03.1976 - Centrocampista ORLANDINI Pierluigi - San Giovanni Bianco (BG) 09.10.1972 - Centroc. ORLANDO Angelo - San Cataldo (CL) 11.08.1965 - Centrocampista SENO Andrea - Burano (VE) 01.02.1966 -

    Report

    Rispondi

blog