Cerca

Il Blackberry e la maledizione di Jobs

Smartphone in tilt: ritorno agli anni 90

Alessandra Menzani

Alessandra Menzani

Nata a Piacenza, laureata in Scienze della Comunicazione, è responsabile degli spettacoli di Libero. Tremenza è un blog che può (e deve) scuotere le coscienze. Parla di tv, personaggi, retroscena. Anche su Facebook e su Twitter (@AMenzani).

Il Blackberry e la maledizione di Jobs
Solo negli ultimi minuti il mio Blackberry sta vedendo la luce. Sono stati momenti bui. Ho pensato a una maledizione di Steve Jobs che da lassù ha scatenato la sua ira contro il nemico del suo Iphone. Citando Jonathan Frenzen, "non mi sembra il momento di dire quanto odio Apple". Comunque il peggio è passato, la bustina delle mail è resuscitata ma intanto, non so perché, ho tolto wassup pensando che la colpa del black out fosse sua. Ma confesso una cosa: mi stavo abituando a questa povertà di tecnologia da inizio anni Novanta, quando il fidanzatino ti chiamava a casa perché non esistevano i cellulari. Purtroppo non ho un telefono di casa. E se è per questo nemmeno un fidanzatino. Quindi sono contenta di riavere il mio Blackberry pimpante e in salute. E voi???

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ilvetto_1

    13 Ottobre 2011 - 16:04

    In effetti non posseggo un BB e quindi in questo momento non posso capire chi.... ma quanta verità nel ritornare ai mitici anni 90'.....telefonavi e quando sentivi la voce del padre...SUDAVI, DEGLUTIVI E FORSE PARLAVI...altrimenti RIATTACCAVI!!! Tu negli anni 90 eri giovane cmq....

    Report

    Rispondi

blog