Cerca

Le pagelle di Ballando

Da Bobo ai giurati

Alessandra Menzani

Alessandra Menzani

Nata a Piacenza, laureata in Scienze della Comunicazione, è responsabile degli spettacoli di Libero. Tremenza è un blog che può (e deve) scuotere le coscienze. Parla di tv, personaggi, retroscena. Anche su Facebook e su Twitter (@AMenzani).

Le pagelle di Ballando
 

10) Foxy John, la mitica voce americana che presenta da anni i giudici e le loro votazioni. E' un conduttore di Radio Rai. Ha il nome della carta igienica ma è simpaticissimo. Domanda: cosa fa il resto dell'anno?

 

9) Il petto strizzato di Milly Carlucci, superba padrona di casa.

 

8) La performance di Bobo Vieri. Una sorpresa. Spiritoso e umile. Peccato che abbia detto solo una frase: <Fino a venti giorni fa non sapevo nemmeno cosa fosse il ballo>.

 

7) Giullelmo Mariotto, sempre di "manica larga": <Natalia Titova sa far ballare persino un frigorifero>.

 

6) Gianni Rivera. Quando parla sembra di sentire Gene Gnocchi. 

 

5) La concorrente Ria Antoniou, greca. Potrebbe essere la figlia di Cicciolina, per la somiglianza, oppure la sorella piatta di Francesca Cipriani. 

 

4) Alex Belli, concorrente, attore del defunto Centovetrine. Ci crede troppo. Sembra il modello Derek Zoolander.

 

3) Il look selvaggio di Sergio Assisi, quel gilet di pelle potrebbe averlo rubato dall'armadio di Sandokan.

 

2) La marchettona sulla fiction con Edwige Fenech e Vanessa Hessler. 

 

1) La polemica Giletti-Campagna sull'intelligenza (o mancanza di tale) della categoria "calciatori". 

  

0) La giuria. Stupefacente: fanno tanti complimenti ai concorrenti poi al momento delle votazioni tirano fuori le palette a suon di zero e tre. 

Ascolti Ballando: 5.948.929

Ascolti Italia's Got Talent 5.264.080


Twitter@AMenzani

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog