Cerca

Le pagelle della settimana

Chiatti, Minetti e Zalone online

Alessandra Menzani

Alessandra Menzani

Nata a Piacenza, laureata in Scienze della Comunicazione, è responsabile degli spettacoli di Libero. Tremenza è un blog che può (e deve) scuotere le coscienze. Parla di tv, personaggi, retroscena. Anche su Facebook e su Twitter (@AMenzani).

Le pagelle della settimana

10) Checco Zalone scrive su Facebook: «Ragazzi mi hanno messo sulla Treccani on line. Ma chi l’avrebbe mai detto che un giorno sarei andato on line».

9) Woody Allen. Ha appena vinto un Oscar, non fa in tempo a sfornare un nuovo film (quello romano) e già annuncia il prossimo: sarà girato a Copenaghen. E farà pure l’attore nei panni di uno gigolò per John Turturro. E ha 76 anni.

8) Nino Frassica: la sua gag era la parte migliore del programma di Sabina Guzzanti.

7) Walter Nudo, la svolta: si è messo a vendere automobili (la Nudo Auto) e rifiuta le ospitate televisive.

6) Luca Telese: ha perfidamente ritwittato i messaggi contro l’ex partner tv Luisella Costamagna. In uno di questi, sentenziava: «Carriera finita».

5) Il servizio delle Iene “porno”: hanno preso l’ex gieffino Nando Colelli e, davanti alle telecamere, hanno filmato le sue performance erotiche con una portostar davanti agli occhi del produttore Riccardo Schicchi.

4) «Faccio l’amore dieci volte la settimana»:  Anche Laura Chiatti conta gli amplessi come Melissa Satta, pure lei a quota dieci. Deve essere la misura standard. Adeguiamoci. 

3) Il medico estetico Giacomo Urtis ha regalato a Nicole Minetti, per il suo compleanno, un trans travestito da Marylin Monroe che ha cantato per tutta la sera. «Happy birthday Miss President».

2) Le colleghe di Cameron Diaz che la definiscono «ruba mariti». Solo invidia.

1) La linea Liu Jo perchè utilizza l’immagine di Ayrton Senna. Sacrilegio.




Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rilke

    24 Aprile 2012 - 11:11

    Sono felice che lei sia sul sito...in modo diretto...Mi piace il suo modo di scrivere...di criticare con buon senso...con una sana ironia...simpatica e accattivante. Cordialità.

    Report

    Rispondi

blog