Cerca

Sangue sulle strade di Londra

Pullman delle Olimpiadi
travolge e uccide un ciclista

Il bus trasportava i giornalisti all'Olimpic Park quando ha investito un 28enne inglese

L'autista, accusato di aver guidato l'autobus in modo imprudente,  è stato subito arrestato sul luogo dell'incidente poi messo in libertà su cauzione
Pullman delle Olimpiadi
travolge e uccide un ciclista

Un ciclista è rimasto ucciso a Londra in un incidente stradale che lo ha visto travolto da un pullmino adibito a trasferire al Parco olimpico i giornalisti che seguono Londra 2012. Un gruppo di una trentina di agenti della sicurezza che si trovavano vicino all’incidente è accorso sul posto ma nessuno ha potuto fare nulla per il ciclista di soli 28 anni. L'autobus, di due piani, apparteneva alla flotta di veicoli che  trasportano i giornalisti tra i diversi campi di gara. L'autista, accusato di aver guidato l'autobus in modo imprudente,  è stato subito arrestato sul luogo dell'incidente poi messo in libertà su cauzione dovrà presentarsi di nuovo davanti alla polizia alla fine di agosto. Il britannico Bradley Wiggins, vincitore  del Tour de France e dell'oro olimpico nella cronometro, ha detto rispetto alla sicurezza dei ciclisti per le strade di Londra: "E' pericoloso e Londra è una città molto popolosa con molto traffico". Il comitato organizzatore ha chiesto ai giornalisti che erano all'interno del bus eventuali immagini, filmati o testimonianze per  fare chiarezze sull'incidente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog