Cerca

Tiro al volo

Londra 2012, Fabbrizi argento nella Fossa olimpica

Il tiratore azzurro battuto agli spareggi dal croato Cernogoraz. Bronzo al kuwaitiano Aldeehani

0
Massimo Fabbrizi

L’italiano Massimo Fabbrizi ha vinto l'argento nel tiro al volo specialità Fossa olimpica a Londra 2012: dopo una finale combattutissima, conclusa soltanto allo spareggio, l'oro è andato al sorprendente croato Giovanni Cernogoraz. Entrambi avevano chiuso la finale con 146 punti. La medaglia di bronzo è andata al kuwaitiano Fehaid Aldeehani anche in questo caso dopo uno spareggio contro l'australiano Michael Diamond. Alla Royal Artillery Barracks va in scena un ultimo atto da batticuore. Il 34enne carabiniere di San Benedetto del Tronto ha concluso la finale al primo posto, pari merito con il croato Cernogoraz, con 146 piattelli colpiti su 150. Agli shoot-off, poi, Fabbrizi ha commesso l'errore decisivo al sesto colpo. Quinta posizione per lo spagnolo Jesus Serrano (144), sesto classificato l’altro croato, Anton Glasnovic (143). Era rimasto fuori dalla finale l'altro azzurro Giovanni Pellielo, settimo con 121 punti ad uno dalla qualificazione.

"Darei la vita per il Tricolore" -  "E' stata una bella gara. Sono soddisfatto, è mancata solo la ciliegina", è stato il commento a caldo del tiratore marchigiano. "Lo shoot-off è come i rigori nel calcio. Cernogoraz non voleva sbagliare: ci può stare di perdere. Onore al vincitore". La medaglia è arrivata dopo momenti difficili: "Gli ultimi giorni ho avuto pure un’infiammazione alla gola e non mi sentivo bene. Questa mattina, invece, è cambiato fortunatamente tutto". Quindi un pensiero al Tricolore: "Sono un carabiniere, darei la vita per questa bandiera, non mi alzerei tutte le mattine se sapessi di non poterla vedere issata". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media