Cerca

Euro 2012

La Germania non tradisce i suoi tifosi

Vittoria molto sofferta per 1 a 0 sul Portogallo che si è difeso bene e più volte stava per andare in gol

La Germania non tradisce i suoi tifosi

Gli Europei continuano a emozionare. La Germania batte il Portogallo con un gol di Mario Gomez dopo una partita tesissima e molto combattuta. I tedeschi si presentavano come favoriti della partita e dell'intero torneo, ma quello che è stato definito il girone di ferro dimostra che nessuno può stare tranquillo.

Nel pomeriggio di sabato 9 giugno la Danimarca ha battuto a sorpresa l'Olanda, altra squadra che ha ambizioni per la vittoria finale. E in serata il Portogallo di Cristiano Ronaldo ha fatto molta paura ai teutonici. Non tanto per la stella del Real Madrid, che è stata ben contenuta da Jerome Boateng, ma per una costruzione del gioco e una capacità di contenimento a centrocampo che i tedeschi non si aspettavano.

Al 27' del secondo tempo il centravanti tedesco Mario Gomez, che stava per essere sostituito da Klose, svetta in area e supera il portiere portoghese. Grande rammarico per i lusitani che possono mettere a referto solo una traversa colpita con Pepe a fine primo tempo e un secondo palo colpito da Nani nel finale. Altre due occasioni nei minuti conclusivi, ma la barriera eretta dal portiere tedesco Neuer regge.

Germania e Danimarca a 3 punti, Portogallo e Olanda a 0. Le prossime sfide saranno Danimarca-Portogallo e Germania-Olanda.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog