Cerca

L'ex del Trota Eliana svela: "Pagava cene e gioielli"

La Cartella parla a Vanity Fair dei mesi passati con Bossi jr: "Non sapevo se scegliere lui o la tv, ho chiesto aiuto a Noemi"

4
L'ex del Trota Eliana svela: "Pagava cene e gioielli"

Cene in chiese sconsacrate e gioielli d'oro, "il conto lo pagava lui, anche quando eravamo con i miei amici". Lui è Renzo Bossi, il Trota, un bravo ragazzo che la "trattava come una principessa" e che di certo ora "non si merita tutto questo". Lei è Eliana Cartella, professione fotomodella, tessera della Lega nel portafoglio e ancora l'Isola dei Famosi nel cuore. Con Renzo Bossi ha avuto una storia d'amore nel 2010 durata otto mesi, ora ne parla a Vanity Fair

guarda la gallery: "Eliana Cartella, lady trota"

La storia d'amore - Racconta come si sono conosciuti: "Nel gennaio 2010, all’autodromo di Franciacorta. Io facevo la modella, lui aveva una gara. Mi fissa di brutto: hai occhi bellissimi, facciamo una foto insieme?". Poi è arrivato il Senatur: "Suo padre, Umberto,  mi ha presa per i capelli: vieni di qua. Nella sala delle premiazioni, accanto a Renzo".

La rottura - Poi però frai i due qualcosa ha cominciato ad andare storto. Lui sospetta di essere stato tradito con Balotelli: "Gli ho spiegato che eravamo solo amici: non ci ha creduto, era furioso di gelosia, abbiamo litigato. Poi mi ha mandato delle rose. Solo allora l’ho baciato. Renzo mi chiedeva di scegliere, lui o la Tv». A quel punto solo una persona poteva aiutarla, la prima Papi girl: "Ho chiesto consiglio a Noemi Letizia".

 

 

 

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Renatino-DePedis

    18 Aprile 2012 - 14:02

    dubito fortemente che una bella ragazza così avrebbe guardato un coglione come il trota se non fosse stato figlio di bossi.

    Report

    Rispondi

  • PartitoDemagogico

    18 Aprile 2012 - 12:12

    ...che se l'e' strombazzata. Pero' visto che la manteneva coi soldi nostri, vogliamo pure noi la nostra parte.

    Report

    Rispondi

  • RobertPaul

    18 Aprile 2012 - 10:10

    "Suo padre, Umberto, mi ha presa per i capelli: vieni di qua. Nella sala delle premiazioni, accanto a Renzo".

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media