Cerca

Paragone: "Cerchio Magico c'era, lo prova il dossier"

La rivelazione di Belsito lo dimostra: i dirigenti vicini alla famiglia del leader volevano far fuori i rivali interni, a tutti i costi

Paragone: "Cerchio Magico c'era, lo prova il dossier"
Caduto Umberto Bossi, nella Lega più vicina al Senatùr la parola d'ordine è stata una sola: "Cerchio? Quale Cerchio?". La geometria non c'entra. C'entra semmai la nomenklatura padana che temendo la slavina ha minimizzato la divisione in correnti e fazioni. "Siamo tutti uniti, mai stati complotti al nostro interno", era il mantra. A ripeterlo soprattutto quelli, appunto, del cosiddetto Cerchio Magico. Il numero ristretto di fedelissimi di Bossi, quelli che secondo Maroni tramavano alle sue spalle. E ora che spunta il dossier dell'ex tesoriere Francesco Belsito, che ha rivelato di aver assoldato un detective per spiare e screditare l'ex ministro degli Interni, viene naturale fare due più due: il Cerchio Magico esisteva, eccome se esisteva. E quel dossier ne è la prova.

 

Leggi l'articolo di Gianluigi Paragone su Libero
in edicola oggi, giovedì 19 aprile

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • globy

    27 Aprile 2012 - 17:05

    Avete notato come cominciano a saltare da un carro all'altro, man mano che si schiantano. Tra poco a Cota, assiduo del cerchio magico, non rimarrà che abbracciarsi a Borghezio.

    Report

    Rispondi

  • marco50

    20 Aprile 2012 - 00:12

    Paragone,sei una persona spudorata. In battaglia, si combatte e non si diserta come hai fatto tu. Il giornale per cui lavori non lo comprerò più.

    Report

    Rispondi

  • tata44

    19 Aprile 2012 - 14:02

    mi pare che tu fossi direttore de La Padania e che senza questo incarico mantenuto per 1 anno forse nn so' ,non saresti nessuno oggi... ora tifi alla grande Maroni, forse perche' offeso dalla tua sostituzione da parte di Bossi??o forse perche' da sempre stato troppo PDL per tollerare un politico come Umberto? in quest STORIA CHE PUZZA DI BRUCIATO SEMPRE + io militante voglio vederci chiaro e con calma...Maroni mi pare abbia troppa fretta e troppa voglia di fare pulizia partendo proprio dalle persone che gli stanno antipatiche ...nella base si respira aria di tradimento da un bel po' e interessante sono quelle persone che si comportano piu' come degli squadristi + che leghisti...chi rompe le balle fuori dalle balle! oddio io le balle da leghista le rompo ed anche molto, quindi me ne dovro' andare pure io??bah ....gatta ci cova...SU ROSY MAURO ATTENDIAMO SPIEGAZIONI DA MARONI..ANCHE SULLA RIZZI..GRAZIE

    Report

    Rispondi

  • solobossi

    19 Aprile 2012 - 11:11

    Sono curioso di vedere il dossier... I barbari sognatori inmcominciano a tremare.... Potrebbero saltare pezzi grossi.... Tosi?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog