Cerca

Antipolitica al governo

Eletto nel "cuore della Padania"
il primo sindaco grillino

Roberto Castiglion, ingegnere di 32 anni, è il primo cittadino di Sarego, in provincia di Vicenza

Grillo: "E' iniziata la Terza Repubblica, avanti così belìn"

«Abbiamo il primo sindaco: è a Sarego (Vicenza) la prima Terza Repubblica. Avanti così Belin!». Così il leader del Movimento 5 Stelle, Beppe grillo, ha commentato l'elezione del primo sindaco grillino d'Italia. E' accaduto a Sarego, in quella patria leghista che è il Veneto. Si chiama Roberto Castiglion, ha 32 anni e di professione fa l'ingegnere e ha ottenuto il 35,2% delle preferenza (Sarego ha meno di 15mila abitanti e non ha dunque il ballottaggio). Il candidato del Carroccio Fabrizio Bisognin si è fermato al 13,6%. Sarego è stato tra le sedi del Parlamento Padano.  L'arma vincente dell'esponente del Movimento 5 Stelle? Voler segnare «un punto di svolta nella gestione della politica locale», spiega Castiglion, a partire da sviluppo sostenibile, fonti di energia rinnovabili, informatizzazione degli uffici comunali e utilizzo di internet per semplificare il rapporto tra Cittadino e Comune, informazione chiara e costante alla popolazione, valorizzazione dell'ambiente, più risorse a disposizione del sociale e dello sport.

sarego

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • doveteandarvene

    07 Maggio 2012 - 21:09

    la sapete vero la storiella della goccia che pian pianino fece il buco alla pietra vero ?...Bossi fatti un favore visto che gli altri non ti pensano per niente, resta a casa...e cura la tua salute.. xke tanto nessuno dei cialtroni, ladri, e arricchiti pezzenti di cui sei circondato lo farà...

    Report

    Rispondi

blog