Cerca

Bancarotto

Mps, Bersani attacca: "Sbraneremo chi accusa il Pd"

Pierluigi Bersani

Bersani piange a "Porta a Porta"

Il Pd è in ginocchio. Travolto dallo scandalo Mps, Pier Luigi Bersani ha perso la testa. E non vuole ascoltare le critiche. "Destra e Lega non si azzardino a insinuare che su MPS siamo stati scorretti, perché li sbraniamo". Ma nel mirino del segretario non c'è solo la destra. Ieri monti aveva detto: "Il Pd con Mps c'entra". Apriti cielo, Pier si sente accerchiato e allora bastona pure il Prof: "Un guru avrebbe consigliato a Monti di attaccare gli avversari - prosegue, sempre su Twitter, il leader democratico -. Ma il guru tra poco va a casa, i problemi italiani rimangono. Ai toni aggressivi contro gli avversari di Berlusconi siamo abituati, a Monti no!". Poi arriva la stoccata finale al Prof: "Il sindaco Pd iniziò a favorire ricambio gruppo dirigente nuovo. Ma il gruppo dirigente nuovo è arrivato ed è saltato sindaco Pd e chi si è opposto al ricambio ora candidato con Monti!". Insomma tutte le critiche piovute addosso a largo del Nazareno per il crack del Monte dei Paschi cominciano a pesare. Bersani ha paura di perdere consenso. E non può permetterselo a quattro settimane dal voto. Deve reagire. Ma ormai il danno c'è ed è pure insanbile. Mps per il Pd è un vaso di Pandora. Qualcuno ancora a sinistra dà la caccia a chi ha tolto il coperchio. Quando lo trovano che fanno? "Lo sbranano". Intanto il Cav "divora" i sondaggi ed è in rimonta perenne. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alejob

    30 Gennaio 2013 - 12:12

    Si hai ragione devi sbranare, ma chi?. Chi ha fottuto la Banca MPS, im tuoi fratelli, allora comincia a sbranarli.

    Report

    Rispondi

  • 654321

    29 Gennaio 2013 - 12:12

    Mo senti un po' capellone delle balere, mo per chi ci hai preso? Per le pecorelle del tuo gregge belante? Continua a sbranare il tuo astuto gregge, con noi pisceresti mo fuori dal vaso. Di la verita ' mo Bersanetto , te bruchi l'erbetta del Monte dei Pascoli, mentre mandi i tuoi compagnottelli pecore a brucare in un campo di ortiche. Mo sei un bel volpone...ma con le tue fave. Con noi sei solo un povero ciospo sovietico.

    Report

    Rispondi

  • bfrizzante

    29 Gennaio 2013 - 10:10

    la migliore difesa è l'attacco. Pertini lo ripeteva ogni giorno. Per sbranare ci vuole la fame tu non l'hai. Cosa credevi che gli abitanti di Siena allattassero i loro figli con il latte delle cavalle del palio? Ma Bersani, ci credi degli idioti? Ma svegliati e fa qualcosa di sinistra pure tu!!!

    Report

    Rispondi

  • venaria

    28 Gennaio 2013 - 23:11

    oltre che sbranarti ti mangeranno i tuoi stessi compagni di merenda,alle prossime elezioni sarà tanto forte la botta che prenderà che non si rialzerà più.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog