Cerca

Sfida infinita

Berlusconi rimonta compiuta:
"Ormai siamo a 2-3 punti dalla sinistra"
Ma Bersani sfotte: "Lo vedo col binocolo"

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

Pier Luigi Bersani ormai non ama più i sondaggi. Sulla rimonta del Cav ha detto: "Quando sento parlare di sorpasso, io rispondo col binocolo!". Bersani si sbaglia e anche di tanto. Infatti la storia è un'altra. Secondo l'ultimo sondaggio Tecnè il Cav ha quasi agganciato il centrosinistra. La differenza tra il centrodestra e il centrosinistra è scesa sotto il muro del 4 per cento. Tra le due coalizioni la differenza è di solo 3,7 punti. La coalizione Pd-Sel-Centro Democratico ora è al 33,1% mentre il centrodestra con Pdl-Lega Nord è al 29,4%. Questo sondaggio sconfessa completamente i dati di Pagnoncelli che ieri sera a Ballarò dava Bersani in vantaggio di 8 punti su Silvio. Berlusconi però non ha dubbi: "I sondaggi di Pagnoncelli sono sempre restrittivi verso di noi. Noi crediamo a quelli di Euromedia della signora Ghisleri che hanno sempre indovinato i risultati delle ultime elezioni. L’ultimo sondaggio ci dà 2,3 punti meno del centrosinistra". Bersani è avvisato. Il Cavaliere è più vicino di quanto si possa pensare. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fulgenzio

    08 Febbraio 2013 - 01:01

    Cosa farei io se fossi candidato; pubblicherei semplicemente questo annuncio: AAA-Cercasi "imprenditori" concreti e volenterosi da aiutare, in grado di collocare sul mercato prodotti innovativi, attraverso la creazione di nuovi posti di lavoro qualificato. Pregasi i "fanfaroni" di astenersi a rispondere.

    Report

    Rispondi

  • Romano_1939

    07 Febbraio 2013 - 12:12

    simpatico commento andatelo a leggerlo è veramente spassoso bravo

    Report

    Rispondi

  • paolino2

    07 Febbraio 2013 - 08:08

    ve li fa' Topolino? Topo Gigio? ahahahahah.

    Report

    Rispondi

  • nick2

    06 Febbraio 2013 - 21:09

    E’ talmente in fase di sorpasso che la Lombardia e la Sicilia all’inizio del’anno venivano date dai sondaggi saldamente nelle sue mani, ora vedono in vantaggio la sinistra. E’ talmente in fase di sorpasso che ieri sera a Ballarò sembrava il Mao Tse Tung degli ultimi giorni. Un mediocre Floris lo ha messo all’angolo. Lui, con espressione da zombie, ha sbiascicato alcune frasi incomprensibili e non è riuscito a dare una risposta plausibile alle domande rivoltegli. Che figura di merda!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog