Cerca

Problemi da star

Il dilemma della Jolie: nozze etniche o tradizionali?

 

Una cosa è certa: mettere su qualche chilo. Un’altra è in dubbio: matrimonio tradizionale o etnico? Perché se i preparativi per il matrimonio dell’anno proseguono, Angelina Jolie è combattuta tra dare ascolto al suo Brad Pitt che vuole delle nozze come dio comanda e accontentare i suoi sei figli, tre dei quali sono stati adottati in diversi paesi del mondo.

Nei sogni dell’attrice ci sarebbe una cerimonia che integri quindi le tradizioni nuziali di Cambogia, Vietnam ed Etiopia (da dove provengono rispettivamente Maddox, Pax e Zahara). Una fonte vicina alla coppia racconta infatti alla rivista Closer: "Vuol unire le diverse abitudine etniche provenienti da tutto il mondo per una cerimonia alternativa". Sembra però che a Brad l'idea non vada del tutto a: "Lui è un tipo così - ha proseguito la fonte - mentre Angelina è più alternativa. Brad immagina un rito classico seguito da cena, discorsi e da un party".

Di sicuro c’è che Angelina, sempre sul filo dell’anoressia, vuole mettere su qualche chilo e avrebbe chiesto consigli e ricette sane ma succulente allo chef inglese Jamie Oliver. "Angelina ha deciso che vuole essere più formosa e spera di prendere quattro o cinque chili. Lei non ha mai cucinato quindi adesso è Brad che prepara alcuni piatti tipici inglesi come il pasticcio di carne o la salsiccia con il purè".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog