Cerca

Zio Michele

Misseri attacca i fotografi
con una chiave inglese

Il tentativo di aggressione è avvenuto fuori dal box di Michele Misseri, lo zio di Sarah Scazzi, uccisa nel delitto di Avetrana

Michele Misseri, lo zio di Sarah Scazzi e uno dei protagonisti del tristemente noto delitto di Avetrana, continua a catalizzare l'attenzione mediatica. Da quando fu scarcerato all'inizio di giugno del 2011, Michele Misseri è tornato nella sua abitazione. Spesso, però, i forografi cercano di carpire particolari sulla sua vita. E sorpreso dallo scattare delle macchine fotografiche, lo zio ha perso la testa e come testimoniano le immagini, armato di chiave inglese, è schizzato fuori dal suo box per cercare di aggredire i fotografi.

avetrana, italia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog