Cerca

350 sterline per parlarmi I fan contro Cheryl Cole

La cantante inglese ha proposto il pacchetto "autografo più chiacchierata" durante le tappe del suo prossimo tour e il web la critica: "Non paghiamo per Babbo Natale figuriamoci per te"

14 Giugno 2012

4
La cantante inglese ha proposto il pacchetto "autografo più chiacchierata" durante le tappe del suo prossimo tour e il web la critica: "Non paghiamo per Babbo Natale figuriamoci per te"

La popstar Cheryl Cole è senza dubbio una delle celebrità più amate del Regno Unito, le sue foto sono le più gettonate sui tabloid e sui siti di gossip. Gli inglesi la stimano e ogni sua apparizione tv fa il boom di ascolti ma stavolta la dolce Cheryl, che in passato ha vestito anche i panni di giudice a X Factor UK e X Factor USA, ha fatto infuriare i fan. Nel suo nuovo tour, ha messo in vendita anche un pacchetto che comprende, oltre al live, un breve incontro in camerino con lei e un autografo, al prezzo esorbitante di 350 sterline. E così, su Twitter, è stata subito bersaglio di numerose critiche e proteste; tra i più cattivi: "Non pago 10 sterline per Babbo Natale, figuriamoci se ne pago 350 per te"

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • opzionemib0

    16 Giugno 2012 - 13:01

    ma guardatela...per me li vale tutti.

    Report

    Rispondi

  • curiositybear

    15 Giugno 2012 - 18:06

    mi spiace solo aver perso tempo a leggerla !

    Report

    Rispondi

  • Il_Presidente

    15 Giugno 2012 - 13:01

    potere dei media e del rimbambimento delle masse pecorone

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media