Cerca

Sua Santità il Dalai Lama in visita a Milano

Dopo la visita ai terremotati dell'Emilia, Sua Santita il Dalai Lama è arrivato nel capoluogo lombardo dove sarà protagonista di un incontro spirituale e culturale sul Buddismo.

27 Giugno 2012

1
Dopo la visita ai terremotati dell'Emilia, Sua Santita il Dalai Lama è arrivato nel capoluogo lombardo dove sarà protagonista di un incontro spirituale e culturale sul Buddismo.
Dopo la visita alla terre emiliane colpite dal terremoto, Sua Santità il XIV Dalai Lama Tenzin Gyatso è arrivato a Milano. Giunto a Palazzo Marino, il leader spirituale del Tibet è stato acccolto dal sindaco Giuliano Pisapia

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blackindustry

    27 Giugno 2012 - 23:11

    non ci sarebbe nemmeno dovuto andare a Milano da Pisasfiga, quel comunista non se lo meritava uno come il Dalai Lama vicino. Ma uno come il Dalai va oltre, molto oltre, e riesce perfino a sorridergli quando ci sarebbe stato da sputargli in faccia davanti a tutti per la vergognosa fede comunista. Il comunismo fa ancora milioni di morti in Cina, e nessuno ne può parlare. Però il comunismo si fa portavoce della libertà. Che ipocriti assassini maiali i comunisti. Affamatori di popoli. W il Dalai Lama. Pisasfiga coniglio maiale.

    Report

    Rispondi

media