Cerca

Mamma in carriera

Marissa, la bionda che ha tradito Google

La bionda Meyer è il nuovo ad di Yahoo!. E' la più giovane manager del web

17 Luglio 2012

0

 

Yahoo! Ha nominato la 37enne Marissa Mayer nuovo amministratore delegato, facendone la donna più giovane in posizione apicale in una società web. Faccino pulito, occhi azzurri e capelli biondi, Marissa, fino a ieri, era uno dei massimi dirigenti di Google dove era responsabili di alcuni prodotti come Google Maps, Google Earth, Zagat e Street View. Il suo arrivo nel portale fondato da David Filo e Jerry Yang dovrebbe mettere fine alla lunga crisi del sito che un tempo era il più potente del web e che proprio la nascita di Google - e poi Facebook - aveva inesorabilmente oscurato. Mayer, che invita a cena Barack Obama e apparecchia le feste più costose di San Francisco nel suo rifugio metropolitano da 5 milioni di dollari su al 38esimo piano del Four Season, vuole rilanciare quel marchio arrugginito che comunque resta uno dei portali più forti d'America concentrandosi, ha detto, "per creare un'esperienza più gradevole per l'utente". Vuol dire che metterà mano ai prodotti puntando però su quelli che - dice - sono già i punti di forza: la posta e l'informazione sportiva e finanziaria. Il compito non sarà facile: la giovane manager eredita un colosso che ha perso la bellezza del 41 per cento del valore solo negli ultimi cinque anni.

La Mayer, subito dopo aver firmato il contratto, ha reso pubblico il fatto di essere incinta. Il suo bambino, un maschio, nascerà i primi di ottobre.

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media