Cerca

Spot e grane

Belen, Kate Moss, Vanessa: le trombate eccellenti

Rihanna non è l'unica star ad essere stata scaricata da un marchio. Rodriguez e top inglese troppo imbarazzanti, la Hessler stava con Gheddafi Jr...

10 Agosto 2012

2

Rihanna licenziata dalla Nivea perché troppo sexy? Stia tranquilla, è in buona compagnia. L'elenco delle superstar 'trombate' come testimonial perché ritenute non più "in linea" con il brand è lungo.  Belen Rodriguez, che la Tim sostituì con Bianca Balti perché la sua immagine era diventata piuttosto "insoddisfaciente". Imbarazzante anche Kate Moss: la super top model inglese, tra droga, sesso, eccessi alcolici, non era più il volto ideale per Chanel. Anche la curvy-model Ricki Lee Coulter divenne inadeguata: era la testimonial del marchio di intimo per donne formose Hold me tight, ma è dimagrita a tal punto da finire "fuori forma". Fuori età, invece, Isabella Rossellini, che a 41 anni nel 1996 fu liquidata da Lancome a causa delle... rughe. A fregare Vanessa Hessler, invece, è stato l'amore: Alice ha considerato sconveniente le rivelazioni dell'attrice sulla sua relazione con Mutassim Gheddafi, figlio del Raìs libico morto durante la guerra del 2011.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • toroinfuriato

    13 Agosto 2012 - 19:07

    Quando Silvio, parlando di Angela, aveva detto è una culona inchiavabile aveva detto la verità ed è stato punito dalla comunità. Io accetto sin d'ora di buon grado ogni punizione che infliggerà la comunità, ma dico quello che penso sono tutti dei bei culetti e chiavabilissime.

    Report

    Rispondi

  • allianz

    allianz

    11 Agosto 2012 - 13:01

    Provate a metterci la Bindi.In mancanza di purosangue vanno bene anche le asine.

    Report

    Rispondi

media