Cerca

Protesta a Kiev

Femen nude e blasfeme per le Pussy Riot

 

Una femminista del gruppo ucraino Femen ha inscenato una protesta nella capitale Kiev per esprimere solidarietà alle Pussy Riot, nel giorno dell'atteso verdetto del processo a Mosca contro la punk band russa. Inna Shevchenko, a seno nudo come sono solite dimostrare le Femen, ha distrutto una croce cristiana di legno alta quattro metri, dedicata nel 2005 alle vittime della repressione stalinista e della carestia negli anni '30. L'attivista, con la scritta 'free riot' sul petto, si è schierata con le tre cantanti, sotto accusa per una preghiera punk anti Putin nella cattedrale di Mosca. Insieme alla Shevchenko, c'erano altre due attiviste che l'hanno aiutata con funi a buttare giù la croce.

 

Guarda il video

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 19gig50

    18 Agosto 2012 - 14:02

    A questa maiala che taglia la croce avrebbero tagliato i capezzoli e la lingua e poi gliela avrebbero infilata nel culo.

    Report

    Rispondi

  • cavallotrotto

    18 Agosto 2012 - 10:10

    che novità , il mondo pieno di queste troiette , così i maschi si sollazzano . poi un maschio egiziano , picchia a sangue la sua giovane moglie incinta di 9 mesi , perchè si è tolta il velo dal gran caldo . ecco truie , andate a protestare in italia , in egitto , tranquille che il vostro desiderio di sesso gratis lo esaudirete .

    Report

    Rispondi

  • 19gig50

    18 Agosto 2012 - 00:12

    soltanto troioni che cercano pubblicità. Andassero in Iran a protestare, nude, o intervenire ad una cerimonia religiosa in una moschea, per la salvaguardia delle donne e poi lo vedi che culo li fanno a queste stupide.

    Report

    Rispondi

  • Fonzy

    17 Agosto 2012 - 19:07

    nel 1992 una cantante di nome Sinead O'Connor strappò in diretta TV la foto di Papa Giovanni Paolo II, definendolo il nemico. Poi si scoprì che la tipa era affetta da psicosi bipolare. Perchè non fece analoghe dimostrazioni di abnegazione e coraggio nei confronti di qualche altra religione??? Pazza certo... ma scema no!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog