Cerca

Meglio del Cav

Miracolo Petruni: riunisce il centrodestra

Officia il sindaco di Roma Gianni Alemanno, ci sono anche Pierferdinando Casini, Maurizio Gasparri e Paolo Bonaiuti

Alla giornalista Rai riesce al suo matrimonio l'impresa che Silvio Berlusconi vorrebbe per le politiche: i moderati italiani sotto lo stesso tetto

17 Ottobre 2012

2
Alla giornalista Rai riesce al suo matrimonio l'impresa che Silvio Berlusconi vorrebbe per le politiche: i moderati italiani sotto lo stesso tetto
E' la foto di rito che accompagna ogni matrimonio, quella degli sposi sottobraccio degli ospiti. Ma l'istantanea dell'11 ottobre di Susanna Petruni, mezzobusto Tg1, con i suoi invitati d'onore alla cerimonia nuziale in Campidoglio potrebbe divenire la foto di Vasto del centrodestra. Un'immagine che riassume un progetto politico: i leader dei partiti moderati tutti insieme e tutti sorridenti. Al matrimonio della giornalista c'erano Pierferdinando Casini (segretario Udc), Paolo Bonaiuti e Maurizio Gasparri (Pdl), mentre officiava il sindaco di Roma Gianni Alemanno (uscito dal partito azzurro per fondare la sua Rete Attiva).
Insomma, in un colpo solo la Petruni è riuscita nell'obiettivo che Silvio Berlusconi (invitato, ma non pervenuto al matrimonio) da mesi persegue faticosamente in vista delle prossime elezioni politiche. Riunire il centrodestra sotto un unico tetto. In questo caso è quello del Campidoglio.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frank-rm

    17 Ottobre 2012 - 18:06

    Insomma a sto matrimonio c'era la crema dell'intelligenza politica del PdL. Complimenti farfallina

    Report

    Rispondi

  • Maperpiacere

    17 Ottobre 2012 - 15:03

    Ricordate quell'intervista in studio a Ferrara al TG1 delle 20.30: 4 minuti di pura prostrazione, senza che la Petruni osasse aprire bocca, limitandosi alla faccetta del tipo "se non capisco devo sorridere"? Ecco, ora abbiamo la quadratura cerchio. Sono certo che avrà ricevuto lauti regali di nozze.

    Report

    Rispondi

media