Cerca

Ruby in aula al processo del Cav

14 Gennaio 2013

2

Karima El Mahroug è arrivata al tribunale di Milano e ha preso posto all’interno dell’aula dove si celebra il processo Ruby, che vede imputato l’ex presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, per concussione e prostituzione minorile. Lungo piumino nero e stivali di pelo a tacco basso, la giovane marocchina, parte offesa nel procedimento, è entrata in aula senza fermarsi a rilasciare dichiarazioni ai cronisti dopo aver baciato il fidanzato Luca Risso, limitandosi a farsi fotografare. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • imahfu

    16 Gennaio 2013 - 11:11

    Come avrebbero dovuto essere le condanne...ma c'é Ghedini che mescola le carte cavillodsante, costa milioni, ms ci riesce. Il vostro fanatismo non ha limiti. Persin o la legge dobrebbe piegarsi a Ruby... che ignoranti!

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    16 Gennaio 2013 - 11:11

    Come avrebbero dovuto essere le condanne...ma c'é Ghedini che mescola le carte cavillodsante, costa milioni, ms ci riesce. Il vostro fanatismo non ha limiti. Persin o la legge dobrebbe piegarsi a Ruby... che ignoranti!

    Report

    Rispondi

media