Cerca

Giallo

Perugia, la ragazza misteriosa vicino a casa di Meredith prima dell'omicidio: è Amanda?

Nuovo colpo di scena nel giallo di Perugia, a soli quattro giorni dal deposito delle motivazioni della sentenza di condanna per Amanda Knox e Raffaele Sollecito. Quarto Grado su Rete4 ha mostrato in esclusiva un video che metterebbe in dubbio la ricostruzione di quanto accaduto. Si tratta di un filmato registrato da una telecamera di videosorveglianza di un parcheggio, installata a pochissima distanza dalla villetta di via della Pergola

La ragazza misteriosa - E' l'1 novembre 2007: intorno alle ore 21 (ore 20.53, come riporta il fotogramma) si vede transitare una giovane donna. La ragazza inquadrata entra in un parcheggio utilizzato dai pedoni come scorciatoia per raggiungere il centro città. La somiglianza con la studentessa americana è forte: eppure a quell'ora la Knox ha sempre dichiarato di essere stata a casa di Sollecito. Appena due minuti prima, la stessa telecamera registra il passaggio di Meredith Kercher, diretta verso la villetta dove poco dopo verrà uccisa.

La testimonianza mancata - La Polizia ha analizzato quei fotogrammi, ma ha segnalato solo il passaggio di Meredith. Al contrario, la donna misteriosa non è stata mai identificata. Potrebbe trattarsi di Amanda? In caso contrario, comunque la testimonianza della ragazza immortalata dalla telecamera di sicurezza avrebbe potuto offrire spunti agli inquirenti, vista la sua presenza in via della Pergola a quell'ora.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Peo

    03 Maggio 2014 - 18:06

    Straordinario. E dopo un sacco di tempo e indagini su indagini deve essere una trasmissione televisiva a scoprire una cosa del genere. Che come è chiaro era sotto gli occhi degli inquirenti fin dal primo momento. Non commento oltre sennò mi arrestano.

    Report

    Rispondi

  • babbone

    03 Maggio 2014 - 18:06

    Chi ha sbagliato deve pagare.......cucù cannè.

    Report

    Rispondi

  • romamaccio

    03 Maggio 2014 - 16:04

    Certo che è lei! Aveva ingannato tutti con il suo volto angelico, dico di più,ha indotto anche Sollecito a partecipare nell'assassinio della povera Meredith.

    Report

    Rispondi

blog