Cerca

Il candidato sgrammaticato de "La Destra"

17 Gennaio 2013

3

 

Un madornale errore di ortografia nel manifesto elettorale. A scivolare su "c'è ne" è stato il responsabile provinciale di Massa Carrara del partito La Destra, Filippo Menconi. “Di Destra c'è ne una sola”, ha scritto il candidato del partito di Storace sui cartelloni con i quali ha tappezzato la città. Un errore che a scuola la maestra avrebbe bollato con una doppia riga rossa, ma che ai tempi di Facebook e twitter lo ha sottoposto al pubblico ludibrio del popolo spietato della rete.

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • koch

    18 Gennaio 2013 - 21:09

    Attenzione a non confondere la cultura con l'ortografia!

    Report

    Rispondi

  • KING KONG

    17 Gennaio 2013 - 17:05

    quel che non avanza è la cultura

    Report

    Rispondi

  • gioch

    17 Gennaio 2013 - 16:04

    ...quelli che l'hanno stampato e ancor peggio quelli che l'hanno esposto.

    Report

    Rispondi

media