Cerca

Manifestazioni

Milano, il corteo degli antagonisti contro la Lega Nord

E' partito da Largo Cairoli il corteo che attraverserà, il 18 ottobre, le vie di Milano fino a Piazza Santo Stefano per dire no alla Lega Nord. Centinaia di studenti e militanti dei centri sociali sono scesi in piazza in risposta alla manifestazione organizzata per sabato 18 ottobre dalla Lega Nord. "Le nostre generazioni sono meticce fino al midollo: il nostro vicino è africano, il compagno cinese, il kebap che mangiamo è turco, la musica che ascoltiamo americana", si legge in uno dei volantini dei manifestanti. Si sono radunati in 1.500 circa in piazza Cairoli e manifestano per la "Milano meticcia". Il corteo è stato organizzato dal centro sociale Cantiere, comitati di San Siro e lista Tsipras; i partecipanti, circa 1.500, hanno scandito slogan contro la Lega ed esibito caricature di Borghezio, Salvini e Maroni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog