Cerca

Australia

Torna da Bali, ma si porta con sè un ragno nella pancia, che lo riempie di cicatrici

Si chiama Dylan Maxwell il ragazzo austrliano di 21 anni di Canberra che sta facendo il giro della rete mostrando le sue cicatrici. Non sono ferite qualunque; a provocargliele, infatti, è stato un ragno, che ha vissuto per giorni sotto la sua pelle e ha aperto un vero e proprio solco sul corpo del ragazzo. Tutto è iniziato durante una vacanza a Bali, dove un ragno, a insaputa del giovane australiano, gli è penetrato sotto la pelle: qui ha trovato un rifugio confortevole, tanto che ci ha vissuto per qualche giorno. "Era come se qualcuno mi avesse graffiato con la punta di un coltello", ha rivelato Dylan, "Il giorno dopo quella ferita era aumentata ancora di qualche centimetro." Impaurito ha deciso di andare da un medico specialista: "Avevo un ragno tropicale sotto la pelle: la sua testa era grande come la testa di un fiammifero e la ferita era davvero dolorosa", ha concluso Dylan.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog