Cerca

Indignazione

Roma, sesso orale in pieno giorno a Castel Sant'Angelo

Nella Roma di Ignazio Marino sembra che il primo comandamento sia: "Vale tutto". Un comandamento che la coppia ritratta in queste fotografie pare aver preso alla lettera: gli scatti, pubblicati sul portale Roma fa schifo, mostrano un uomo e una donna che si godono un momento di "intimità". Un'intimità decisamente eccessiva, poiché la donna stava praticando del sesso orale in pieno giorno a Castel Sant'Angelo, nel pieno centro storico della capitale, a due passi dal Lungotevere. Delle immagini incredibili che ritraggono l'uomo completamente nudo, arrampicato sull'acquedotto di Porta Maggiore. Immagini che sono l'emblema del degrado che la fa da padrone nella capitala del Belpaese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • loziobenito

    25 Marzo 2015 - 11:11

    forse chi ha pubblicato la foto l'ha fatto per invidia..può essere? :-))

    Report

    Rispondi

  • Logmain

    28 Ottobre 2014 - 17:05

    Ma quanto siete ipocriti ... Non "bollate" il tagliagole dell'Isis e censurate le foto di un pompino ? Direi che è molto meno scioccante un giochino col cannello che tutta quell'altra efferatezza.

    Report

    Rispondi

  • ferdi1512

    28 Ottobre 2014 - 11:11

    e vi scandalizzate x un pompino?con alemanno i romani la prendevano tutti nel ......e si taceva!!!!

    Report

    Rispondi

  • burago426

    28 Ottobre 2014 - 10:10

    dopo la gay parade, a quando il nudo parade? Eppoi il coito parade, il pompino parade? Tanto non dobbiamo essere bigotti, bisogna manifestare tutta la libertà. ....Ma che mondo! Sodoma e Gomorra non è niente a quello che andremo incontro. Ci tolgono il gusto del mistero, tutto deve essere svelato. Massì, la libertà.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog