Cerca

Stufo delle liti tra i suoi

La tentazione di Berlusconi: "Vado ad Antigua"

"Ho quella villa meravigliosa ad Antigua, dove sono stato solo una volta". La tentazione è forte. Quando saranno finiti i servizi sociali (questione di giorni, ormai), Silvio Berlusconi vorrebbe mollare tutto e tutti e trasferirsi oltreoceano, nel paradiso dei Caraibi dove ha una meravigliosa residenza. Il Cavaliere, secondo quanto riporta il quotidiano La Repubblica, avrebbe confessato il suo mdesiderio alla mcerchia ristretta di collaboratori che erano a cena martedì sera con lui a Palazzo Grazioli. Desiderio che cozzerebbe con le battagliere dichiarazioni dello stesso Cav di appena qualche giorno fa: quello pronto a tornare nel pieno dell'agone politico per far brinascere Forza Italia. Lo stesso che, però, avrebbe confidato: "Sono stanco, tutti tramano contro di me. Ho voglia di mollare, di andare via...".

Forse, quella di Berlusconi, è soltantto la ciclica minaccia ai suoi, di lasciarli al loro destino in un partito che non riconosce più. Ma, rispetto ad altre volte, sarebbe motivata con il caos interno al partito, i sondaggi scoraggianti, le regionali che lasciano preludere nuove delusioni. E poi, le questioni giudiziarie, con i giudici che stanno nuovamente scavando tra le Olgettine a caccia di indizi e prove che gli permettano di inchiodare il Cav nel cosiddetto Ruby-yer, in cui Berlusconi è accusato di corruzione in atti giudiziari. "Non posso nemmeno programmare gli appuntamenti in vista delle regionali2 si sarebbe lamentato con collaboratori e avvocati.

Di festeggiare la "liberazione" dai servizi sociali, già prevista per l' 8 marzo, sembra non se ne parli proprio: il 10 la Cassazione si pronuncerà sul primo processo Ruby (nel quale è stato assolto), mentre si va verso una proroga delle indagini per il Ruby ter. Ecco allora che il sogno di Antigua si riaffaccia cpn le sue palme, le sue spiagge, il sole. Che tale potrebbe restar perché, come gli avrebbe fatto notare l' avvocato Niccolò Ghedini, non  scontato che in questo contesto gli venga subito restituito il passaporto, ritiratogli nell' agosto 2013.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Tobyyy

    04 Marzo 2015 - 20:08

    Nel bene o nel male, Berlusconi è nominato...! O per invidia, o per cattiveria, o per dileggiarlo, o accusarlo, o per insultarlo, oppure difenderlo, lisciarlo o accarezzarlo, è sempre nei pensieri e lui, vostro malgrado, è comunque il primo della classe, il più grande, colui che mette il peperoncino piccante nel culo dei comunisti....và bene così....! Tristo colui che non è mai nominato....!

    Report

    Rispondi

  • italnews

    02 Marzo 2015 - 19:07

    italnew3s 28 febbraio cari signori commentatori di silvio abbiate la pazienza di aspettare ancora un po`, quando saraá libero,dalla sua ingiustissima condanna.. vi farà tremare tutti quanti.Non è neccessario che vada all´ANTIGUA resterà qui a difendere l`Italia che sta andando alla deriva.Alessandro cordiali saluti

    Report

    Rispondi

    • monza.nicolo

      03 Marzo 2015 - 18:06

      una battuta cosi comica non la sentivo da 15 anni a questa parte

      Report

      Rispondi

      • ulanbator10

        04 Marzo 2015 - 18:06

        Puo' darsi.I fatti però dicono che da Novembre 2011( dipartita di Berlusconi )i cittadini italiani hanno subito ogni genere di angheria.Il colmo è stato che a subirle (da Monti,Letta,Renzi e dall'Europa/Merckel )sono stati in massima parte quei poveracci che hanno fatto di tutto per smaltire Berlusconi (solo la casta della Magistratura non ha subito danni, ma questa si sa è una casta intoccabile

        Report

        Rispondi

  • allianz

    28 Febbraio 2015 - 04:04

    Foto n°1:Lo hanno tanto tirato che gli sono venuti gli occhi come i cinesi,oltre che appaiono mezzi chiusi.Emblematica foto.Dimostrereb

    Report

    Rispondi

  • guifra35

    27 Febbraio 2015 - 19:07

    Ti conviene, tanto se rimani qui, con Alfano e Casini andrai più giù di Teseo.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog