Cerca

Il reality

Amici di Maria De Filippi al via con ospiti big: Elisa, Renga, Renato Zero, la Bertè e Saviano. Quando dicevano: "Mai a un talent"...

Questa sera, sabato 11 aprile, inizierà il tanto atteso serale di Amici. Tra ospiti, giudici e opinionisti ci saranno, nel corso delle puntate, tanti cantanti e personaggi dello spettacolo tra cui Roberto Saviano, Francesco Renga, Renato Zero, Loredana Bertè e ovviamente Elisa, in qualità di capo di una delle due squadre di talenti.  Proprio questi ultimi non molto tempo fa avevano dichiarato pubblicamente di non apprezzare i talent come Amici e che mai avrebbero preso parte al programma nel caso in cui si fosse presentata l'occasione. Eppure eccoli tutti sotto i riflettori in questa edizione del talent della De Filippi.

Le dichiarazioni- Saviano forse è quello che più non ci si aspetterebbe di vedere in questo contesto eppure ha affermato: "Non canto e non ballo, io vengo da un altro percorso. Eppure in realtà sono convito che questo è il posto giusto. Questa in qualche modo è una scuola particolare e quindi sono contento e lo ritengo un privilegio potervi parlare". Poi era spuntato anche Renga dicendo: "Non andrò mai in un talent come ospite. Mi rattrista vedere i discografici ad Amici". Eppure lo vedremo in qualità di giurato. Renato Zero parlava dei talent come zoo per gli ascolti dove si punta sui litigi: "Spettacolarizzano il disagio e la pena di ragazzi che si sentono braccati, sono aggressivi fra loro come gladiatori al Circo Massimo". Loredana Berté era scettica sui talent: "Non voglio far polemica con i talent, ma propongono quasi sempre (a parte Mengoni) personaggi senza carisma destinati a non lasciare il segno". Infine c'è Elisa, anche lei si era sempre dimostrata perplessa sui talent show ma quest'anno ne sarà 'protagonista'. Che dire, per la prossima volta sarà meglio 'prendere con le pinze' certe dichiarazioni, chissà, in aria di crisi forse i cantanti avranno cambiato facilmente idea.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nita

    12 Aprile 2015 - 15:03

    Renato Zero 11/04/15: Spunti di lezioni per tentare di diventare come Lui: grande, carismatico, unico. Magari avessimo Renato come regista di ogni programma che va in TV, per dare spunti educativi come solo Lui sa fare, in modo amorevole e per questo motivo così efficaci. Questa trasmissione rimane nella storia, come uno spettacolo che sembra creato da Renato, regista inconfondibile Nita P.

    Report

    Rispondi

  • stucchevole

    12 Aprile 2015 - 08:08

    Questi per danaro sarebbero capaci di qualsiasi cosa.

    Report

    Rispondi

  • plaunad

    11 Aprile 2015 - 13:01

    Pecunia non olet

    Report

    Rispondi

blog