Cerca

Era stato nelle SS

Addio al nobel tedesco Gunter Grass, le foto dello scrittore

È morto Gunter Grass,  scrittore, poeta, saggista, drammaturgo e scultore tedesco, insignito del Premio Nobel per la letteratura nel 1999.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Franzkeks

    13 Aprile 2015 - 16:04

    Era un essere indegno. Ha ritirato il premio nobel tacendo sul suo passato nazista. Ha fatto il moralista ipocrita e bugiardo. Il suo odio nei confronti di Israele e degli ebrei l'ha immortalato in alcuni versi scritti qualche anno fa. Ha preso in giro con la sua falsità politica diverse generazioni di studenti e intellettuali di sinistra. Per la sinistra antisemita tedesca è una grande perdita.

    Report

    Rispondi

blog